Un anno dopo l’attentato al Campidoglio | Trump terrà una conferenza stampa il 6 gennaio

(Washington) L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato, martedì, che terrà una conferenza stampa il 6 gennaio, primo anniversario dell’attacco dei suoi sostenitori a Capitol Hill.


In una dichiarazione, il miliardario repubblicano ha affermato che avrebbe discusso delle elezioni presidenziali del novembre 2020 da Mar-a-Lago, in Florida, ripetendo – senza successo – che gli erano state rubate.

Attaccare la commissione d’inchiesta

L’ex presidente ha criticato la commissione parlamentare incaricata di indagare su questo attentato, che ha sconvolto gli Stati Uniti e il mondo intero, accusandola di “estrema parzialità”.

Invece, dovrebbe indagare sulle “elezioni presidenziali truccate del 2020”, ha affermato.

“Tenerò una conferenza stampa il 6 gennaio a Mar-a-Lago per discutere tutti questi punti e altro”, ha detto Trump.

“Nel frattempo, ricordatevi che la ribellione è avvenuta il 3 novembre”, ha detto, il giorno delle elezioni presidenziali.

Donald Trump, che ha perso le elezioni del 2020 per oltre sette milioni di voti contro il democratico Joe Biden, negli ultimi mesi ha lasciato intendere che potrebbe candidarsi per un altro mandato nel 2024.

La commissione parlamentare che denuncia cerca di far luce sugli eventi del 6 gennaio 2021, quando migliaia di sostenitori di Donald Trump sono piombati nel Campidoglio degli Stati Uniti nel tentativo di impedire ai funzionari eletti di certificare la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali. .

L’ex magnate immobiliare sta cercando con tutti i mezzi di evitare che questa commissione si avvicini troppo e ottenga documenti che potrebbero incriminarlo. Raddoppia i rimedi legali, fino al punto in cui fallisce.

READ  Il G20 approva la riforma fiscale, ancora incerti sugli impegni climatici

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *