Trasporti: via libera a sei nuove ferrovie proposte da Railcoop in Francia

Presto nuove ferrovie! Giovedì il regolatore dei trasporti ha dato il via libera alla cooperativa Rilcoop per la gestione di sei ferrovie: Lille-Nantes, Strasburgo-Clermont-Ferrand, Massy-Brest, Saint-Etienne-Thionville, Grenoble-Thionville e Le Croisic-Basel. Sono stati tutti annunciati l’11 dicembre 2022.

Dopo i test di equilibrio economico richiesti dalle regioni Borgogna e Normandia, l’autorità ha pubblicato il “Diritto di accesso all’infrastruttura ferroviaria” per questa piccola cooperativa, che intende in particolare rilanciare la linea trasversale Bordeaux-Lione alla fine del 2022 .

Lo spettacolo programmato da Rilcop prevede, ad esempio, due viaggi giornalieri di andata e ritorno tra Lille-Fiandre e Nantes, con scali ad Amiens, Rouen, Caen e Saint-Lo, in particolare, e un tempo di volo totale di oltre 9 ore. Tra Strasburgo e Clermont-Ferrand, Railcope offrirà due viaggi di andata e ritorno al giorno con fermate a Mulhouse, Besançon, Dijon-Ville, Nevers o addirittura Vichy, e il viaggio dura meno di 8 ore.

Più treni tra Parigi e Lione

L’autorità ha inoltre dato il via libera a SNCF Voyageurs per rilanciare tre viaggi giornalieri di andata e ritorno “a velocità convenzionale”, sui treni Corail, tra Lione-Berache e Parigi-Bercy o Parigi-Austerlitz, con fermate a Macon, Digione o Mellon, in particolare, ed è apprezzato.La durata del volo è di 5 ore e 30 minuti. Trenitalia ha lanciato i suoi treni sulla stessa linea Parigi-Lione a metà dicembre, di fronte al TGV di SNCF.

READ  Ignazio Cassis ha incontrato il suo omologo...

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.