Titanic: Jack doveva davvero morire o apparteneva alla porta di legno con Kate? La scienza ha deciso!

Da allora sono passati 25 anni Titanico È stato proiettato al cinema, 25 anni fa Leonardo Dicaprio E Kate Winslet ha rubato i nostri cuori come Jack e Rose. Ma potrebbe essere un classico film di James Cameron che il pubblico apprezza ancora decenni dopo, e un dettaglio perseguita ancora il pubblico. Jack, che non ha quasi mai interpretato Leo Per un capriccioDoveva davvero morire?

La fine del Titanic è ancora dibattuta 25 anni dopo

Dopo l’affondamento del Titanic, un giovane si sacrifica affinché la sua dolce metà sopravviva, lasciandola sola a salire su una porta di legno che funge anche da zattera, mentre lui muore di ipotermia nelle gelide acque dell’Atlantico. Solo che per 25 anni i fan non si sono lasciati andare. Secondo loro, su quella porta maledetta c’era un posto dove anche Jack poteva arrampicarsi insieme a Rose e sopravvivere loro due! Dal 1997 in molti hanno criticato il regista per aver negato loro il lieto fine con un finale poco credibile. In effetti, Jack non sarebbe dovuto morire se, sostengono, Rose gli avesse preparato un posto sulla sua zattera improvvisata.

La scienza in soccorso

Dopo aver affermato a lungo che il suo personaggio doveva morire per motivi tecnici, James Cameron ha deciso di dimostrare che Jack non sarebbe comunque sopravvissuto. E fine alle speculazioni e alle lamentele dei fan TitanicoUsa misure drastiche. In piena promozione del suo film Avatar: Via d’acquaLo ha rivelato il regista al quotidiano canadese Sole di Toronto : “Abbiamo condotto un esperimento scientifico per porre fine alla discussione e porre fine a questo problema una volta per tutte”.. Quanto ai suoi film, James Cameron non ha lesinato sui mezzi. “Abbiamo condotto un’analisi forense completa con un esperto ipotermico che ha riprodotto la zattera del film”rivelare.

READ  I creatori di Subnautica hanno un altro gioco di fantascienza per noi

Quindi Jack doveva davvero morire?

Due sfortunati attori con la stessa massa corporea di Kate Winslet e Leonardo DiCaprio sono stati quindi dotati di sensori su tutto il corpo e poi messi in acqua gelata. Abbiamo eseguito dei test per vedere se potevano sopravvivere in modi diversi e la risposta è stata che non c’era modo che potessero sopravvivere entrambi. Solo una persona può sopravvivere.dice il regista. Per i curiosi, questo esperimento scientifico è stato oggetto di un documentario che andrà in onda nel febbraio 2023 sul National Geographic Channel. “Forse… forse… dopo 25 anni, non me ne preoccuperò più.”James Cameron ha concluso con una risata.

Gli è stato chiesto dell’argomento sul podcast felice triste confuso Sabato 17 dicembre 2022, Kate Winslet condivide l’opinione del regista: Jack non sarebbe potuto sopravvivere, anche se si fosse arrampicato sulla porta di legno con Rose. “Sì, c’era posto per lui su quella porta, ma lui non sarebbe rimasto a galleggiare. Lei non sarebbe andata avanti.”Così conferma la persona che era È stato severamente criticato per il suo peso quando esci Titanico. Per l’attrice, se i due innamorati salissero sulla zattera di fortuna, la porta diventerebbe presto instabile e finirebbero per sbattere. Devi accettarlo: Jack doveva morire per far vivere Rose.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.