Stato di New York | Presa di mira l’organizzazione Trump con un’indagine penale

(New York) Il procuratore dello Stato di New York ha annunciato, martedì, che la Trump Organization, il gruppo di proprietà della famiglia dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump, è oggetto di un’indagine penale.


France Media

“Abbiamo informato l’Organizzazione Trump che la nostra indagine su questa organizzazione non è più di natura civile”, ha detto Fabian Levy, portavoce del procuratore generale dello Stato di New York Letitia James.

“Stiamo ora indagando attivamente sulla Trump Organization in materia penale, insieme al procuratore generale di Manhattan”, ha aggiunto.

La Trump Organization è composta da centinaia di società associate a Donald Trump o ai suoi parenti, inclusi hotel, società immobiliari e campi da golf.

Il procuratore generale di Manhattan Cyrus Vance, un democratico, nel 2018 ha avviato un’indagine concentrandosi inizialmente sui pagamenti effettuati, prima delle elezioni presidenziali del 2016, a presunte amanti del miliardario repubblicano, e ora si è espansa per includere accuse di evasione fiscale, evasione fiscale, assicurazioni o frode bancaria.

Questa indagine è condotta in segreto davanti a un gran giurì. L’avvocato Vance ha ottenuto le dichiarazioni dei redditi da Donald Trump negli ultimi otto anni e dall’Organizzazione Trump a febbraio dopo una lunga battaglia legale.

Donald Trump, che ha lasciato la Casa Bianca a gennaio, ha negato qualsiasi illecito e ha descritto le indagini come “una continuazione del più grande perseguimento politico nella storia del nostro paese”.

READ  India: chiodi, palline, plastica ... 71 chilogrammi di rifiuti nello stomaco di una mucca smarrita

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.