Sport | Europei di nuoto: Francia doppietta d’argento nella staffetta mista 4 x 100 m

ROMA – I francesi hanno conquistato una brillante doppietta d’argento nella staffetta 4×100 mista che ha concluso mercoledì sera gli Europei di nuoto a Roma, con i ragazzi alle spalle degli italiani emarginati, mentre le ragazze hanno sovraperformato la favorita Svezia.

Le ragazze guidate dall’esempio. Pauline Maheu (dorso), Charlotte Bonnet (nuotatrice al seno), Marie Wattelle (farfalla) e Beryl Gastaldello (stile libero) hanno battuto il record francese su questa distanza, con il tempo di 3:56.36, tre secondi in più rispetto al record precedente, ma hanno non poteva così. Gareggia con gli svedesi, la cui ultima corridore, Sarah Schweestrom, ha vinto l’oro.

Gli olandesi hanno completato il podio.

Era la dodicesima medaglia per la delegazione francese a Roma ma la festa non era ancora finita.

Pochi minuti dopo, il campione europeo Johann Nedwe Broward nei 200 dorso, poi Antoine Vicert (allattamento al seno), Clement Seke (farfalla) e Maxime Grost (stile libero) e le ragazze hanno recitato.

Con il tempo di 3:32.50 hanno chiuso molto lontano dalla staffetta italiana, intoccabili (più di quattro secondi) ma ben davanti agli austriaci.

Il risultato finale saranno così 13 medaglie (3 ori, 7 argenti e 3 bronzi) per il nuoto francese a Roma dopo tornei di grande successo.

Un raccolto incoraggiante dal punto di vista dei Giochi di Parigi tra due anni.

READ  L1: Paris SG e Hakimi Kings of the End

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.