Spettatori in preda al panico lasciati a testa in giù a 130 piedi da terra dopo un giro fallito in un parco a tema russo

Questo è il momento terrificante in cui gli spettatori dello spettacolo vengono lasciati a testa in giù a 130 piedi da terra quando una giostra fallisce.

Gli appassionati di intrattenimento rimangono bloccati per un massimo di 40 minuti quando una nuova giostra in un parco a tema russo rimane bloccata durante un test.

I cercatori di divertimento erano appesi alla corsa “Booster”, sospesi a 130 piedi da terra.credito: informazioni flash

Il volo, chiamato “Booster”, si è rotto il 22 agosto al parco divertimenti Kirlai nella città russa sudoccidentale di Kazan.

Sebbene Vortex non sia stato installato fino all’inizio di giugno di quest’anno, si è schiantato, lasciandolo appeso a testa in giù.

Al momento non è chiaro il motivo di questo round.

Secondo testimoni oculari, i passeggeri sono stati lasciati appesi a testa in giù per 30-40 minuti prima di essere salvati.

Al momento non ci sono informazioni sulla salute di nessuno a bordo del volo.

Secondo Live News, l’amministrazione del parco divertimenti ha dichiarato: “In linea di principio, questa attrazione non ha funzionato per noi oggi a causa delle condizioni meteorologiche, era solo un test condotto dall’operatore”.

“Booster” è una giostra del parco divertimenti originariamente realizzata dalla società italiana di ride-hailing Fabbri.

Può compiere nove giri al minuto a un’altitudine di 40 metri.

La giostra “Booster” è stata installata solo nel parco a tema Kyrlay a giugnocredito: informazioni flash

Il video mostra un adolescente che colpisce il viso con un gabbiano in volo sulla Jersey Shore

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *