Si dice che le microplastiche siano dieci volte più grandi nelle feci dei bambini

I ricercatori, che hanno analizzato i pannolini sporchi di neonati e neonati, hanno fatto una scoperta inquietante

Bottiglie, giocattoli di plastica, peluche, tappetini da gioco, vari tessuti sintetici… I bambini, che strisciano sul pavimento e usano mettere tutto in bocca, sono circondati dalla plastica e questo può avere conseguenze per la loro salute.

Infatti, secondo un nuovo studio presentato dalla rivista americana “Wired” e inviato dalla stessa Da “Slate” questo venerdì Ci sono dieci volte più microplastiche nelle feci dei bambini rispetto agli adulti.

risultati preoccupanti

I ricercatori erano interessati alla presenza di polietilene tereftalato (PET) e policarbonato nelle feci di sei bambini di un anno, tre neonati e dieci adulti. Escludono deliberatamente il polipropilene, una plastica usata per fare i pannolini.

E i risultati sono allarmanti: mentre la quantità di policarbonato è la stessa in tutti i partecipanti allo studio, c’è dieci volte più PET nelle feci dei bambini che negli adulti. Piccole quantità si trovano anche nei neonati, il che significa che la plastica era presente nei loro corpi quando sono nati.

interruzione del sistema endocrino

Gli scienziati hanno espresso la preoccupazione che lo sviluppo infantile possa effettivamente essere influenzato interruzione del sistema endocrinoQueste sostanze chimiche nella plastica interrompono il sistema ormonale, al punto da essere implicate nell’insorgere di alcuni tipi di cancro.

“Lo sviluppo del corpo dei bambini dipende da un sistema endocrino sano e il contrario colpisce le prime fasi della vita”, spiega Kurunthachalam Kannan, uno scienziato della salute ambientale presso la New York University School of Medicine e coautore dello studio.

Gli scienziati ora esamineranno i veri effetti di queste microplastiche sul corpo dei bambini per determinare con maggiore precisione i rischi per la salute.

READ  Statistiche: i processi di cancro aumentano con l'aumento del reddito dei pazienti - RCI

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *