Segna un gol da 70 metri!

Paul Rouget: pubblicato mercoledì 17 marzo 2021 alle 13:39

Centrocampista della Cremonese (Serie B), Michele Castagnetti ha segnato un gol incredibile martedì contro l’Entella, 70 metri!

Non batterà il record del mondo per il gol più lontano, di proprietà di Thomas King dal 19 gennaio, quando il portiere del club gallese Newport County (Inghilterra P4) aveva segnato un goal di 96,01 metri su una distanza dalla sua superficie contro Cheltenham per entrare nel Guinness dei primati. Ma Michele Castagnetti ha fatto ancora tanta fatica martedì pomeriggio, in occasione della trasferta della sua Cremonese sul prato dell’Entella al termine della 29a giornata di Serie B. Il centrocampista italiano è infatti riuscito a segnare un gol di 70 metri contro la lanterna rossa del secondo scaglione!

La sua squadra era già in vantaggio quando ha segnato il secondo gol della partita e ha concluso il punteggio in modo superbo all’ora di gara, dopo una rimessa in gioco del portiere avversario. E non ha nemmeno controllato la palla, riportandola indietro con il piede sinistro per scatenare un pallonetto incredibile che è atterrato appena dietro la linea di porta. “Ho provato a colpire duramente verso il loro obiettivo thn vedendo che il portiere era sul bordo dell’area, e anche perché avevamo molti giocatori dentro. Poi è arrivata la palla ed è meglio così “, ha poi testimoniato in tutta modestia, riferisce La Repubblicaun. Quello che si dimentica di specificare, e quello che il suo club non ha mancato di fare sui social, è che Castagnetti non è al primo tentativo. La scorsa stagione aveva già siglato due sontuosi gol da lontano, uno contro il Venezia con una magnifica punizione e l’altro contro il Frosinone, già dalla propria metà campo …

READ  L'Italia senza Parigi contro il XV di Francia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *