Scienza. Scoperti in Inghilterra cinque mammut dell’era glaciale

I ricercatori hanno scoperto un “enorme cimitero” nel sud-ovest dell’Inghilterra. Nelle vicinanze sono stati trovati anche strumenti di Neanderthal, spiega geo.

Il sito si trova a Swindon ed è stato esplorato per due anni. Tra i cinque mammut scoperti abbiamo trovato un neonato, due giovani e due adulti: una vera famigliola in poche parole.

Questo contenuto è stato bloccato perché non hai accettato i bot.

clic ” Concordo “, i congiurati verranno depositati e potrai visionarne il contenuto .

clic “Accetto tutti i traccianti”Autorizzi il deposito di tracker per memorizzare i tuoi dati sui nostri siti Web e app ai fini della personalizzazione e del targeting degli annunci.

Hai la possibilità di revocare il tuo consenso in qualsiasi momento.
Gestisci le mie scelte


Scoperta “straordinaria”

I ricercatori hanno messo le mani su ossa, canini e vertebre che appartenevano a questi grandi animali del passato e che ora sono estinti.

Stimano che il sito abbia 220.000 o 210.000 anni, prima che il calo delle temperature inducesse i mammut a migrare a sud. Quindi questo gruppo di animali si è estinto durante l’ultima era glaciale.

“Trovare ossa di mammut è sempre eccezionale, ma trovare ossa antiche e ben conservate vicino a strumenti di Neanderthal è eccezionale”, ha affermato Lisa Westcott Wilkins, co-fondatrice dell’azienda. DigVentures.

L’organizzazione archeologica DigVentures, che si finanzia attraverso il crowdfunding, determina che le dimensioni dei resti di mammut scoperti suggeriscono che la specie potrebbe essersi ridotta durante il periodo particolarmente freddo. Si stanno studiando ossa di mammut per vedere se portano tracce di armi di Neanderthal.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *