Sale la tensione tra Francia e Regno Unito

Fedele “allo stesso tempo”, Emmanuel Macron ha scelto un tono deciso che promette una migliore protezione delle frontiere senza perdere di vista l’umanesimo, come conferma il suo entourage, dopo la tragedia avvenuta a Calais, mercoledì 24 novembre, dove era più che venti anni. I migranti sono morti nel Canale della Manica dopo che la loro barca improvvisata è affondata. Il tema dell’immigrazione è un tema delicato. Ma non ci rivolgeremo improvvisamente a tesi di estrema destra, né diventeremo angelici. A questo proposito, abbiamo interesse a mostrare che la strada che unisce umanità, responsabilità e cooperazione europea è l’unica strada da attraversare”, Lo conferma il Ministro di Stato per gli Affari Europei, Clement Bonn, mentre lo conferma il Presidente della Repubblica “La Francia non permetterà che il canale diventi un cimitero”.

e direttamente: Il destino dei migranti nella Manica, un nuovo tema della crisi diplomatica tra Francia e Regno Unito

Ma su questo tema l’Europa deve fare i conti con un ex Stato membro, il Regno Unito, per il quale il tema dell’immigrazione è una questione cruciale di politica interna. A partire da venerdì mattina, la cooperazione sperata con Londra sembrava essere minata, con il ministro degli Interni, Gerald Darmanin, che ha annullato l’invito al suo omologo britannico, Priti Patel, alla riunione prevista per domenica novembre. 28. A Calais, tra i ministri responsabili dell’immigrazione belga, tedesca e olandese, oltre alla Commissione europea. L’obiettivo dell’incontro: identificare modi per rafforzare la cooperazione di polizia, giudiziaria e umanitaria per migliorare la lotta contro le reti di contrabbando. Secondo Matignon, per essere efficace, è necessario fornire Una risposta su scala europea.

Le autorità francesi hanno avuto poco gusto del primo ministro britannico, Boris Johnson, che ha pubblicato, giovedì sera, una lettera indirizzata a Emmanuel Macron, ancor prima che il presidente francese ne venisse a conoscenza. Inoltre, è allo studio la proposta ivi contenuta, che consiste nel chiedere alla Francia di riprendere gli immigrati che arrivano in Gran Bretagna “inaccettabile” da Parigi. “Sono sorpreso dagli stili quando non sono seri”, Emmanuel Macron, ha criticato la sua domanda su questo messaggio durante una conferenza stampa a Roma, venerdì mattina, dopo aver firmato un trattato con l’Italia. “Non comunichiamo da un leader all’altro su questi temi con i tweet e i messaggi che pubblichiamo, non siamo gli informatori. Calmati”Il presidente francese ha insistito. Questo messaggio “fondamentalmente indigenti e totalmente fuori luogo”, Il portavoce del governo, Gabriel Attal, ha fatto esplodere, venerdì mattina, il canale televisivo BFM.

READ  mediacongo.net - Notizie - Forum sull'economia globale: Felix Tshisekedi sulla creazione di un'impresa in Italia

Hai ancora il 67,57% di questo articolo da leggere. Il resto è solo per gli abbonati.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *