Ricercato 6 anni di carcere, di cui 3 chiusi

Otto uomini sono sotto processo davanti a un tribunale penale di Parigi per aver rubato e nascosto il Bataclan Gate dove l’artista Banksy ha copiato una bambina che piangeva. L’appaltatore Farr Mahdi Moftah è, secondo l’affermazione, l’origine dell ‘”ordine”.

Il terzo giorno dell’udienza dinanzi al Tribunale di Parigi, Venerdì pomeriggio l’accusa ha chiesto 4 e 3 anni di reclusione per tre uomini che hanno confessato il furto Nel 2019 la porta Bataclan disegnata dall’artista Banksy.

come hai chiesto tu 6 anni di carcere, di cui 3 fermi, contro Farua Mehdi Moftah, protagonista Da questo triste caso.

Mehdi MoftahFondatore del marchio di camicie di lusso BL1.D, un grande appassionato di street art, vive a La Seyne-sur-Mer nel Var da diversi anni. L’accusa lo considera lo sponsor e viene citato in giudizio per questo Occultamento aggravato del furto.

Banksy, artista di fama mondiale, ha dipinto una bambina che piangeva davanti alla porta laterale del Bataclan, attraverso il quale sono fuggiti diversi sopravvissuti durante l’attacco terroristico del 13 novembre 2015. Da allora, l’opera è stata considerata un omaggio alle 90 vittime Chi è morto dentro.

Taglio al mulino la notte del 25 gennaio 2019, l’indagine ha stabilito che la porta è stata inviata lo stesso giorno a La Seyne-sur-Mer per essere Presentato a casa di Mahdi Moftah.

Al timone, il padre 41enne afferma di possederlo “Ho fatto un errore” E il “Siamo spiacenti di essere coinvolti in tutto questo”.

Al timone, il padre 41enne afferma di possederlo “Ho fatto un errore” E il “Siamo spiacenti di essere coinvolti in tutto questo”.

Racconta il giorno in cui uno dei suoi amici gli offrì un lavoro. Poi ha gridato: “Cosa vuoi che ci faccia?” E continua: “Cosa devo fare? Chiamare la polizia? Joe è mio amico, quando muoio vado con lui.”

Tuttavia, uno di coloro che hanno appreso del furto afferma di essere stato informato che a “Comando” di Mehdi Moftah.

Quello che hanno immaginato su di me o su cosa hanno trasformato in un film, non spetta a me porre la domanda.

Varois, che indossa giacca blu e pantaloni beige, continua a dire: “Quarantotto ore dopo, mi rendo conto della mia stronzata. Lo prendo, lo metto nel mio camion, lo faccio andare via. Elimino il problema.”

Gli inquirenti ricostruiscono il viaggio di Mehdi Moftah in Italia, in Abruzzo, dove la porta è stata affidata a un albergatore di sua conoscenza. Questo lavoro era in una fattoria appartata di quest’ultimo, a Saint-Omero Catturato dai Carabinieri il 10 giugno 2020.

READ  Allo studio Ardèche è in corso le riprese del film d'animazione su Leonardo da Vinci diretto da Jim Capobianco

Grande fan della street art, Mehdi Moftah una volta possedeva una stampa di Banksy, afferma il giudice capo. L’interessato spiega che dopo aver vinto alla lotteria 5,5 milioni di euro, “Vedo che è popolare, il suo messaggio è divertente. Ho i mezzi, posso permettermi Banksy”.

Il lavoro con gli stampini era sulla porta del Bataclan Il suo valore è compreso tra 500.000 e 1 milione di euro dal regista teatrale.

Siamo tutti d’accordo che non si trattava di sacrificare, ma di trarre profitto rendendosi conto del valore inestimabile di questa porta.

L’accusa del procuratore generale

Contro gli otto imputati, il tribunale penale emetterà la sua decisione il 23 giugno.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.