Revisione 2021: risultati su scala planetaria

I successi sportivi sono stati molto numerosi nel 2021 in tutto il mondo. Molti atleti di diverse nazionalità si sono distinti e non solo alle Olimpiadi di Tokyo.

– Damian Warner

Difficile trovare un atleta più completo del canadese Damian Warner, medaglia d’oro nel decathlon alle Olimpiadi di Tokyo. Warner ha raggiunto un picco nella storia olimpica, con un punteggio di 9.018 punti, al termine di 10 eventi. Oltre a stabilire un record mondiale nella corsa dei 100 metri come parte del decathlon, ovvero 10,12 secondi, ha aggiunto i record olimpici nei 110 metri ostacoli e nel salto in lungo per l’atleta nella sua specialità. Warner è la persona scelta per portare la bandiera canadese durante la cerimonia di chiusura a Tokyo.

– Andre de Grasse

Rappresentante anche del Canada, Andre de Grasse ha vinto l’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Tokyo, oltre a vincere il bronzo nei 100 metri e la staffetta 4×100 metri con i suoi compagni di squadra. Il suo prossimo obiettivo: diventare il canadese più veloce della storia abbassando il record nazionale di 9.84 sui 100 metri, detenuto da Donovan Bailey e Bruni Soren. L’italiano Lamont Marcel Jacobs è stato il campione olimpico dell’evento Queen’s a Tokyo con il tempo di 9.80.

-Emma McKeown

La nuotatrice australiana Emma McKeon ha vinto sette medaglie, di cui quattro d’oro, alle Olimpiadi di Tokyo. È stata quindi l’atleta più decorata di questi Giochi e allo stesso tempo ha stabilito il record per il maggior numero di medaglie per una donna in una singola edizione dei Giochi Olimpici. Menziona i canadesi Benny Oleksiak, Margaret McNeil e Kylie Maas, che hanno vinto tre medaglie ciascuno a Tokyo. Tra gli uomini, l’americano Caeleb Dressel ha dominato il girone con cinque medaglie d’oro.

READ  PSG: "Andrà tutto bene e tutto si risolverà", Donnarumma disinnesca la guerra del gol con Navas

-Tom Brady

Il famoso quarterback Tom Brady ha festeggiato l’anno scorso vincendo il Super Bowl per la settima volta nella sua carriera. Dopo le sue prime sei vittorie ai New England Patriots, ha guidato i Tampa Bay Buccaneers al campionato a febbraio. Quindi Brady, all’età di 43 anni, divenne il più anziano atleta di quarterback a vincere un titolo NFL. Tra gli altri sport professionistici, il greco Giannis Antetokumbu ha aiutato i Milwaukee Bucks a vincere i più alti riconoscimenti della NBA.

– Novak Djokovic

Il tennista Novak Djokovic ha vinto tre dei quattro tornei del Grande Slam maschile nel 2021, inclusi Australian Open, Roland Garros e Wimbledon. Il russo Daniil Medvedev ha vinto gli US Open a settembre, battendo in finale Djokovic. Il serbo ora detiene 20 titoli importanti in carriera e ha eguagliato Roger Federer e Rafael Nadal.

– Lara Gut Bahrami

Dominando il circuito di Coppa del Mondo Alpino, soprattutto in superG, Lara Gut-Behrami ha vinto i mondiali nella manifestazione, a febbraio, a Cortina d’Ampezzo. L’atleta di origine svizzera è stato anche incoronato campione del mondo nello slalom gigante, oltre a prendere il bronzo nello slalom.

-Lionel Messi

L’assegnazione del Pallone d’Oro ha suscitato qualche ondata, ma l’argentino Lionel Messi ha vinto l’onorificenza individuale per la settima volta. L’ex giocatore del Barcellona, ​​che è stato nominato dal Paris Saint-Germain ad agosto, ha battuto notevolmente il polacco Robert Lewandowski, del Bayern Monaco, al ballottaggio. In campo femminile, la spagnola Alexia Putillas, che gioca per il Barcellona, ​​ha vinto il Pallone d’Oro. Tanto di cappello alla squadra di calcio femminile canadese (e al portiere Stephanie Lapp) per la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo.

READ  Real Madrid Zidane ha indicato la sua partenza dalla sua posizione di allenatore, secondo i giornali spagnoli

-Guan Hongchang

Il sottomarino cinese Quan Hongchan merita il suo posto in questa lista. A soli 14 anni ha vinto la medaglia d’oro nella corsa dei 10 metri alle Olimpiadi di Tokyo. Ha raddoppiato i punteggi perfetti, battendo anche il record olimpico, con un punteggio totale di 466,20.

– Shui mio cuore

Il giapponese Shuhei Ohtani ha vinto il premio di giocatore dell’anno della Major League Baseball. Oltre a detenere il record di 9-2 sulla collina, Ohtani è stato tra i migliori battitori con 46 homer e 100 RBI. Senza dubbio il giocatore di baseball più completo del pianeta!

– Karsten Warholm

Per un quadro corretto delle imprese realizzate ai Giochi Olimpici di Tokyo, dobbiamo menzionare la vittoria del norvegese Carsten Warholm nei 400 m ostacoli. L’atleta ha preso l’oro, mentre ha battuto il suo record mondiale con un tempo di 45,95.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *