“Possiamo farlo ancora”, ha annunciato Ancelotti dopo il cartellino contro la Real Sociedad

In una conferenza stampa dopo la vittoria per 4-1 del Real Madrid sulla Real Sociedad nella Liga, Carlo Ancelotti ha ritenuto che il popolo di Madrid avesse la possibilità di ripetere questa buona prestazione contro il Paris Saint-Germain (mercoledì nel ritorno della 16a tappa. Campione).

A Nizza, Marquinhos ha avvertito che le sconfitte fuori casa del PSG non dovrebbero diventare una “norma”. A Madrid, Carlo Ancelotti ha esortato i suoi giocatori a ripetere la prestazione appena fatta in casa. Quattro giorni prima degli ottavi di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain (mercoledì alle 21 su RMC Sport 1), il Real ha segnato una rassicurante vittoria per 4-1 sulla Real Sociedad nella 27a giornata della Liga. Questo dà speranza al tecnico italiano di ribaltare la situazione nel confronto contro i parigini (1-0 a Parigi all’andata).

>> Iscriviti alle offerte di RMC Sport per guardare la partita Real-PSG in Champions League

“Abbiamo giocato molto bene fin dall’inizio, abbiamo seguito il piano che era di pressare alto, di respingere la palla… La dissolutezza fisica è stata molto buona. È una partita che ci dà molto entusiasmo per la partita di mercoledì”.

“È la forza che dobbiamo avere, quella che accontenta il pubblico. E ovviamente possiamo farlo di nuovo. Giocando in questo modo, mercoledì abbiamo più possibilità di successo”, ha aggiunto.

Ancelotti su Camavinga: il suo posto accanto a Casemiro

Su Eduardo Camavinga, che ha segnato il pareggio per 1-1, Carlo Ancelotti ha espresso la sua soddisfazione e ha fatto la sua analisi del suo profilo: “E’ un giocatore giovane ma con competenze. Conosce bene il gioco. La sua importanza in questa squadra. Ho discusso con lui nelle ultime settimane Penso che il suo posto sia vicino a Casemiro e non quello di Casemiro (Sospeso contro il PSG, ndr), ma può fare entrambe le cose, nessun problema. Il suo calcio è un calcio di qualità ed energia. E la qualità del suo tiro da lontano come abbiamo potuto vedere con questo bellissimo gol”.

READ  How Alabama Team Members Responded to Devonta Smith's Winning Heisman

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.