Perseverante rover per restituire il campione di Marte sulla Terra

L’agenzia spaziale statunitense ha dato notizia di l’astromobile perseveranza Questo venerdì, 6 agosto. Infatti, attraverso un post sul social network dell’uccello azzurro, la NASA ha confermato che Perseveranza nel rover Ha compiuto un passo importante nella sua missione. Un campione di suolo di Marte è stato prelevato dopo che è stato scavato. Le immagini inviate dal robot consentono di vedere il masso trafitto da un foro.

“La mia prima perforazione su Marte!”

“La mia prima perforazione su Marte! La raccolta e la conservazione di campioni di roccia è un compito grande e complesso, ed è un grande passo. Il prossimo passo: l’elaborazione”., in particolare leggiamo la NASA su Twitter per confermare le attività che l’astromobile perseveranza. Prima di scavare, il robot avrà effettuato un’analisi dettagliata dell’area. Secondo i dettagli, ci avrebbe lavorato sopra “Accoppiamento geologico” Dalla roccia da estrarre.

Le analisi sul campo continueranno

Prossimo compito l’astromobile perseveranza Verrà quindi avviato lo studio del campione prelevato. Analizzerà la composizione minerale e chimica della roccia che potrebbe avere. Il vantaggio di questa recensione è misurare le dimensioni di questo contenuto e anche scattare una foto. Le analisi continueranno poi a terra una volta che il tubo è stato spedito.


READ  Il primo trailer per la fine della decima stagione

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *