Nota Bene e GastronoGeek: un libro di storia culinaria

Dai Maya e la coltivazione del grano ad Al Capone durante il Proibizionismo, passando per la corte itinerante di Francesco I e la storia di Kiefer Commandos, gli inizi dell’era Meiji, Nefertiti, l’affondamento del Titanic, o Leif Ericson e le conquiste di i Vichinghi, ogni ricetta famosa, ispirata a un episodio storico della storia e accompagnata da una storia che lo riporta indietro nel tempo ea volte torcendo il collo di alcune idee ricevute. Tra rivisitazioni di ricette e piatti liberamente ispirati ai tempi e ai loro sapori, immergiti negli utensili di un tempo e riscopri la storia del mondo in modo delizioso!

Quando Gastronogeek e Nota Bene si incontrano, propone 35 ricette che mettono in risalto gli uomini e le donne che hanno segnato il loro tempo, ma anche epoche o luoghi chiave. Che fossero esploratori, gangster, governanti o persino eroi di guerra, cosa mangiavano?

aka Nota Bene, appassionato di cinema, Benjamin Brillaud ha iniziato come fotografo e montatore presso una società di produzione audiovisiva prima di lanciare History Channel nel 2014 con l’obiettivo di rendere il sistema accessibile al grande pubblico. Oggi, con oltre 1,8 milioni di abbonati, 200.000 visualizzazioni cumulative e 350 video pubblicati, collabora con musei (Louvre, Valenciennes,..), dipartimenti (Vaucluse, Aisne, Somme, Berry…), media (Historia). , Arte, Canal Plus, France 3 …) o aziende (Ubisoft, SNCF, Microsoft, EDF …) per presentare il patrimonio in modo serio e interessante. ho pubblicato Le peggiori battaglie della storia (Robert Lafont, 2016) e una serie di fumetti sul suo spettacolo, scritti insieme a Mathieu Mariol e illustrati da Christian Baty (3 voll., Sun editions); O più recentemente sui Vichinghi.

Lo chef ed esperto di cultura pop Thibaud Villanova, meglio conosciuto come Gastronogeek, è al centro delle culture fantasy da quasi dieci anni. Il figlio di un fornaio e appassionato di cucina ha deciso nel 2014 di creare Gastronogeek, un ponte tra la gastronomia e l’universo Geek. Ha già pubblicato diversi libri di cucina con ricette per serie ed eroi preferiti come Star Wars Cantina, Les Banquets d’Astérix o Les Recetes Enchantées (35.000 copie vendute in un anno). Gastronogeek è in definitiva 13 libri pubblicati e 500.000 copie vendute in Francia e nel mondo (USA, Cina, Spagna, Germania e Italia per esempio). Parallelamente a questi successi editoriali, continua il suo viaggio nel mondo della cultura popolare attraverso il suo canale Youtube (275.000 iscritti), su Twitch (60.000 follower) e su Tiktok (155.000 iscritti).

READ  Festival internazionale del cinema femminile - In onore di Cecilia Mangini

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *