Né gli Stati Uniti né la Russia tenteranno di usare armi nucleari, afferma Erdogan

“Né gli Stati Uniti né la Russia cercheranno di usare armi nucleari”, ha detto giovedì il presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo un incontro dei capi dell’intelligence dei due paesi ad Ankara.

• Leggi anche: La Corea del Nord lancia un nuovo missile e promette una risposta “feroce”.

“Secondo le informazioni che ho ricevuto dal mio direttore dell’intelligence riguardo a Stati Uniti e Russia, nessuna delle due parti sarà incline a usare armi nucleari”, ha detto Erdogan citando l’agenzia statale Anadolu.

Ascolta l’intervista a Remy Landry, Tenente colonnello in pensione e professore associato presso l’Università di Sherbrooke Al Richard Martino Show via :


La presidenza turca ha confermato che il capo della CIA William Burns e il suo omologo russo, Sergei Naryshkin, si sono incontrati all’inizio di questa settimana nella capitale turca.

Burns ha quindi avvertito il capo dell’intelligence russa sulle conseguenze del ricorso alle armi nucleari che la Russia aveva minacciato di utilizzare in Ucraina, secondo la Casa Bianca.

Maison-Banche ha specificato a proposito di questo incontro che non si trattava “di trattative di alcun tipo” né “di discutere una soluzione della guerra in Ucraina”.

READ  Biden "convinto" che Putin attaccherà l'Ucraina

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.