Mediaset: Utile trimestrale sopra le attese, trainato dalla pubblicità – foto

Il gruppo televisivo italiano Mediaset, controllato dalla famiglia Silvio Berlusconi, ha visto il suo utile netto aumentare del 60% a 47,1 milioni di euro nel terzo trimestre, trainato dai ricavi pubblicitari. Questo risultato, pubblicato mercoledì, è ben al di sopra del consenso degli analisti del provider di informazioni finanziarie Factset, che si aspettavano un utile di 25 milioni di euro. L’utile netto nei primi nove mesi dell’anno è stato di 273,8 milioni di euro, rispetto ai 10,5 milioni di euro dello stesso periodo del 2020. Infatti, la crescita dei ricavi pubblicitari in Italia è stata “superiore ai livelli del 2019”, prima dell’epidemia di coronavirus, ed è proseguita fino a ottobre. , ha detto il gruppo in un comunicato stampa, citando “un trimestre record”. Nel corso di nove mesi, i ricavi pubblicitari di Mediaset, che si trova in Italia e Spagna, sono aumentati del 21,5% a 1,34 miliardi di euro. Nello stesso periodo, le vendite totali del gruppo sono aumentate del 15,6% a 1,99 miliardi di euro.

Mediaset a settembre ha trasferito la propria sede da Milano in Olanda, ad Amsterdam, in particolare per “rafforzare la propria capacità” di raccolta di capitali, pur mantenendo la propria sede fiscale in Italia. Dopo anni di controversie sulla mancata creazione di un concorrente di Netflix nel 2016, Mediaset ha fatto pace con il suo secondo azionista, il gigante dei media francese Vivendi, all’inizio di maggio. Vivendi si è impegnata a vendere tutte le somme congelate del 19,19% del capitale sociale di Mediaset in cinque anni e rimarrà azionista del 4,61% del gruppo media italiano. Come grande progetto in corso, Mediaset prevede di unire le sue attività italiane e spagnole, nonché la sua partecipazione del 15,1% nella società tedesca ProSiebenSat.1, in una holding di diritto olandese denominata MFE (Media For Europe).

READ  Ibra risponde brutalmente a Lukaku

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *