Meandro gigante | Valerie Grenier si batte nel secondo round di Coppa del Mondo

Valerie Grenier aveva 22 anniE il Dopo il primo round di giornata, lo slalom gigante ai Mondiali di Ar, in Svezia. Tuttavia, la franco-ontaria si è rimboccata le maniche nel suo secondo tentativo di finire 13°E il Classe.

Inserito ieri alle 15:23.

Nel secondo round, Grenier ha stabilito il quarto tempo più veloce fermando il cronometro a 1 minuto e 17,88 secondi, permettendogli di risalire di 9 posizioni nella classifica finale.

“Avevo accumulato molta frustrazione prima di quest’ultimo round. Volevo tirare fuori tutto. Ho premuto così tanto perché volevo migliorare la mia classifica. Non ho dovuto fare marcia indietro e sono stato in grado di pattinare all’altezza delle mie aspettative “, ha affermato Grenier.

Le condizioni meteorologiche primaverili in Svezia hanno reso difficile per gli sciatori nel secondo round. Faceva molto caldo e la neve voleva essere soffice. Valerie Grenier è riuscita a mantenerlo nonostante queste circostanze.

“Non ero contento della mia seconda manche, non ero troppo orgoglioso. Immagino che dopotutto non fosse poi così male. Il percorso era duro e la neve non era molto buona. C’erano molte buche e dossi in alcuni punti della pista, e molti dei pattinatori sono rimasti intrappolati”, ha detto. “.

La giornata è iniziata più lentamente per il 25enne. Date le sue uscite difficili ultimamente, Grenier sembrava giocare sul sicuro per iniziare la competizione.

“Non è stato facile al primo round. Ho fatto un terribile errore alla fine del percorso e sono andato via. È stato davvero frustrante, non ho fatto una buona corsa prima dell’errore, quindi è stato davvero qualcosa da dimenticare”, ha detto.

READ  Euro femminile: Yves Cerenels vuole fare la storia contro l'Italia 'facendo tesoro delle partite precedenti'

“Penso che inconsciamente volevo fare marcia indietro almeno all’inizio per ottenere la corsa. Non era necessariamente nella mia strategia. Penso che alla fine potrebbe essere utile perché mi ha permesso di voler sorpassare me stesso al secondo round. ”

La slovacca Petra Velhova ha ottenuto il massimo dei voti con un primo turno quasi perfetto. L’italiana Marta Pacino (+1.24sec) ha conquistato il secondo posto mentre l’americana Michaela Schiffrin (+1.70sec) ha completato il podio.

Valerie Grenier tornerà in campo il 20 marzo, nell’ultimo gigante della stagione in programma a Courchevel e Méribel, in Francia.

“Voglio finire la stagione in bellezza. Voglio pattinare meglio che posso, voglio ritrovare la mia fiducia perché so di poter fare più di quello che ho fatto nelle ultime settimane. Ho 13 anniE il Nell’accordo ora, voglio mantenere questo accordo fino alla fine”,

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.