Matthias Mayer conferma Bormio

Il due volte campione olimpico austriaco Matthias Maier punta al secondo posto nella classifica generale in vista della tappa italiana, da martedì a giovedì, compresa la sua terribile discesa “più dura della stagione”.

Mayer, il campione in carica dello “Stelvio”, ha confermato alla stampa austriaca che “Bormio è la discesa più difficile di questa stagione”.

Tradizionalmente molto ghiacciato, il tracciato rivaleggia per emozione e difficoltà con la Streif di Kitzbühel.

“Le mie aspettative non sono mai state così alte, anche per me che tante volte sono stato sulla strada giusta, ha aggiunto l’austriaco.

All’età di 31 anni, questo impressionante habitué della pista ha collezionato undici vittorie in Coppa del Mondo, di cui sette in discesa, ma non ha vinto due volte la stessa gara.

Soprattutto, non ha mai messo le mani sul globo (secondo lo scorso inverno su una pista dietro lo svizzero Beat Feuz).

In questa stagione è il velocista più consistente con quattro podi in sei partite, tra cui una vittoria a Lake Louise (discesa) e tre secondi posti (Beaver Creek in Super G e Downhill, Val Gardena in Super G), che gli è valso il primo posto in classifica Discesa e Super G.

In generale è il più vicino inseguitore dello svizzero Marco Odermatt (228 punti), che si trova in Italia in una località dove fino ad oggi ha avuto scarsi successi.

Matthias Maier, originario di Afritz am See, vicino a Villach (sud) e al confine italiano e sloveno, avrà anche la possibilità a Pechino (4-20 febbraio) di vincere uno storico titolo olimpico dopo la discesa libera del 2014 a Sochi e il supergigante nel 2018 a Pyeongchang. Una tradizione di famiglia iniziata con il Padre Helmut Silver Silver a Calgary nel 1988.

READ  Quando il boss della Ferrari si occupa di Vettel: "Possiamo finalmente contare sui nostri piloti" - Formula 1

Solo il norvegese Kjetil Andre Aamodt (4 titoli) e l’italiana Deborah Compagnoni (3 titoli) hanno effettivamente vinto l’oro in tre diverse Olimpiadi.

Domenica a Bormio l’italiano Matteo Marsaglia ha dominato il primo allenamento ufficiale.

Programma Coppa del Mondo maschile di Bormio:

Martedì 28 dicembre: rientro alle 11:30

Mercoledì 29 dicembre: Primo Super G alle 11:30

Giovedì 30 dicembre: Thani Super G alle 11:30

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *