Camminare per uccidere le calorie di Natale

primario

  • Per liberarsi del peso acquisito durante le vacanze di fine anno, è meglio mangiare in modo equilibrato appena inizia l’anno scolastico, camminare il più possibile e fare esercizio.
  • Durante e dopo le vacanze è molto importante mantenersi idratati: da 1,5 a 2 litri al giorno.

Tra 2400 e 2600, che è il numero di calorie di cui un uomo ha bisogno al giorno, a seconda della sua attività. D’altra parte, le donne dovrebbero mangiare tra le 1.800 e le 2.200 calorie al giorno. Ma intorno a Natale, spesso superiamo questi obiettivi quotidiani. Sebbene questo sia considerato eccezionale, può comunque portare a un leggero aumento di peso. secondo Uno studio pubblicato nel 2017, quest’ultimo varia tra 0,5 e 1 chilogrammo a persona. Come sbarazzarsene?

Cammina 12 ore per sbarazzarti del pasto di Natale

secondo Sito di informazioni ConversazioneUn adulto del peso di 84 chilogrammi dovrebbe camminare per circa dodici ore a passo svelto per bruciare tutte le calorie del pasto di Natale, che è stimato tra le 3.000 e le 4.000 calorie. E per i corridori, è una buona idea correre per cinque o sei ore! Ma attenzione, il tempo necessario per perdere peso può variare a seconda dell’età, delle condizioni fisiche di una persona e, naturalmente, di ciò che ha mangiato.

Dopo i pasti abbondanti di fine anno, è meglio mangiarlo gradualmente. Prima di tutto, dall’inizio dell’anno scolastico, dovresti cercare di mangiare cibi più leggeri per alcune settimane. L’obiettivo prima di tutto è che i chili guadagnati durante le vacanze non si stabilizzino seguendo una dieta basata su cibi sani, come frutta e verdura, ed evitando dolci e bevande dolci oltre che alcolici.

READ  Come si trasmette e si diffonde la scienza? Rassegna Stampa Scientifica Novembre 2021

Bilancio calorico leggermente negativo

Per perdere peso, il bilancio calorico giornaliero di un individuo dovrebbe essere di poche centinaia di calorie negative. In altre parole, il corpo consuma più calorie del cibo che gli viene fornito. Ma non dovresti farlo in modo drastico perché se ti privi troppo, è più probabile che ti arrendi o aumenti di peso rapidamente una volta completato il riequilibrio. Si raccomanda anche un’attività fisica regolare per perdere peso. Si consiglia di eseguire da due a tre sessioni di palestra a settimana e di fare almeno 10.000 passi al giorno.

Alcuni consigli possono anche limitare l’aumento di peso durante le vacanze, senza privarsene. Sport e passeggiate sono ancora i nostri principali alleati. Una passeggiata digestiva per mezz’ora – o anche un’ora se possibile – dopo ogni pasto consente una migliore digestione e nessun accumulo di grasso. D’altra parte, si consiglia anche di mangiare in quantità ragionevoli. Durante un pasto si consiglia anche di masticare bene il cibo, questo permette una migliore digestione, rallenta il ritmo della cena o del pranzo e aiuta a mangiare di meno perché la sensazione di pienezza generalmente non arriva se non dopo i 20-30 minuti.

effetti negativi sulla salute

Alla fine, un eccessivo aumento di peso può avere gravi conseguenze per la salute e, in alcuni casi, costituire un fattore di rischio per varie malattie come le malattie cardiovascolari o il diabete di tipo 2. Quindi, durante le vacanze, divertiti ma con moderazione!

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *