L’Ucraina e l’Unione europea terranno un vertice il 3 febbraio a Kiev

L’ufficio del presidente Volodymyr Zelensky ha dichiarato lunedì in una dichiarazione che l’Ucraina e l’Unione europea terranno un vertice a Kiev il 3 febbraio per discutere del sostegno finanziario e militare europeo.

• Leggi anche: 63 soldati russi muoiono in un attacco vicino a Donetsk

• Leggi anche: La pace nel mondo, priorità per il 2023

• Leggi anche: I desideri indecenti di un ministro tedesco sono presi di mira dalla critica

La dichiarazione afferma che Zelensky ha discusso i dettagli dell’incontro ad alto livello con il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen nella sua prima telefonata di quest’anno.

Insieme, i due leader hanno discusso di consegne di armi “adeguate” e del lancio del nuovo programma di aiuti finanziari da 18 miliardi di euro dell’Ucraina, adottato dal Parlamento europeo a dicembre. Il presidente ucraino ha insistito per pagare il primo contributo al suo Paese durante il mese.

Il mese scorso, il Parlamento europeo ha adottato un pacchetto legislativo per aiutare finanziariamente l’Ucraina, che prevedeva anche l’introduzione di un’imposta minima del 15% sugli utili delle multinazionali, volta a combattere l’evasione fiscale.

READ  La guerra in Ucraina | Il Cremlino si aspetta che Erdogan offra la mediazione di Putin

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.