Lo studio ha scoperto che le persone con depressione diventano meno ostracizzate dalla società

Secondo uno studio recente, le persone con depressione sperimentano meno discriminazione e ostilità negli Stati Uniti. Tuttavia, i ricercatori hanno notato un aumento degli atteggiamenti negativi nei confronti delle persone con schizofrenia e alcolismo. ” [S]I ricercatori dell’Università dell’Indiana notano che lo stigma nei confronti delle persone depresse è stato notevolmente ridotto. Ma è unico per la depressione perché “i livelli di stigma per altre malattie mentali sono rimasti stabili e, in alcuni casi, sono aumentati”, affermano gli esperti nel loro studio pubblicato su JAMA. rete aperta. “Lo stigma si traduce in molti problemi, tra cui la riluttanza delle persone a cercare assistenza, la nostra carenza di professionisti della salute mentale e la riluttanza degli Stati Uniti a investire risorse nel settore della salute mentale”, afferma Bernice. Studio e Professore Emerito di Sociologia. Alla IU Bloomington College of Arts and Sciences.

Per misurare il tasso di stigma della malattia mentale negli Stati Uniti, i ricercatori hanno analizzato le risposte di oltre 4.100 adulti raccolte nei sondaggi nazionali sullo stigma condotti tra il 1996 e il 2018.

Tra il 1996 e il 2006, gli americani hanno riferito di essere “sempre più convinti che i problemi di salute mentale siano causati da geni o disturbi cerebrali, e non da ragioni morali”. Quando “un minor numero di americani … ha espresso riluttanza a interagire con persone descritte come gravemente depresse”.

“È incoraggiante trovare atteggiamenti più progressisti nei confronti della malattia mentale tra i millennial”, ha osservato Priya Berry, co-autrice dello studio e professore di sociologia alla Io University. Si rammaricava che ci fossero ancora molti progressi da fare riguardo allo stigma della schizofrenia e dell’alcolismo.

I ricercatori raccomandano di introdurre concetti a scuola per migliorare la conoscenza della malattia mentale e quindi ridurre lo stigma in futuro.

Negli ultimi anni, molte celebrità hanno parlato pubblicamente delle loro lotte con la depressione, tra cui Demi Lovato, Pete Davidson, Taraji B. Henson e Justin Bieber.

Leggi tutte le ultime notizie, le ultime notizie e le notizie sul Coronavirus qui.

Non tutte le notizie sul sito esprimono il punto di vista del sito, ma noi trasmettiamo queste notizie automaticamente e le traduciamo utilizzando la tecnologia software sul sito e non da un editore umano.

READ  In Nigeria, i malati di HIV affrontano lo stigma che persiste

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *