L’Italia domina la Germania 92-82, cecchino italiano si traduce in Simone Fontecchio

È stato il primo grande shock di queste partite, poche ore dopo che la Repubblica Ceca ha battuto l’Iran, poche ore prima dell’incontro di Australia e Nigeria, e soprattutto quello tra Francia e Team USA alle 14. Italia vs Germania, due paesi si sono qualificati per queste partite tramite TQO, e nel duello ospite dell’ultimo minuto sono stati gli italiani a sparare per primi.

6:40 di domenica, e oh alcuni volti familiari. Artisti del calibro di Moritz Wagner o Isaac Bonga dalla parte tedesca, quelli di Niccol Melli e Nico Magnion e il sesto uomo di alto livello Danilo Gallinari degli italiani. Giocatori NBA ma non così, che i due campioni – uno felice e uno scontento – in questa partita saranno in realtà quello che viene chiamato Maodo Lo (24 punti, 4 rimbalzi e 4 assist, 6/9 dal parcheggio), ben visto durante TQO, soprattutto, Simone Fontecchio, autore di Immacolata 5/5 Dietro l’arco stamattina e il grande architetto della vittoria italiana. Vittoria sul filo grazie ad una serie di parate a fine gara ma ha perfettamente senso visto che gli uomini di Romeo Scachetti sembravano correre questo vantaggio, continuando il percorso per tutto l’incontro grazie alle ottime prestazioni di Gallinari e Millie grazie alla bella risultato al termine della doppietta di Yvette Horner e infine grazie all’uscita Il bene di Stefano Tonot, che con Homer Simpson non c’entra, ve lo ricordiamo. Una bella partita grande e molto piena collettivamente, in linea con quanto visto a Belgrado, e un livello alla fine troppo alto per i tedeschi ma troppo lassista sul rimbalzo offensivo in particolare. Mo Wagner aveva mostrato la strada, Isaac Bonga era affondato nel secondo tempo e Andreas Obst era chiaramente privo di vocali ma si è impiantato male dalla distanza.Ma alla fine sono i transalpini a regalare ai propri tifosi un nuovo motivo per godersi lo sport a poche settimane dal ritorno ai vertici della squadra di calcio.

READ  Dopo nove anni in Premier League, Olivier Giroud ha ufficialmente firmato per il Milan

Una vittoria abbastanza essenziale in un girone molto aperto in quanto vedrebbe l’Italia affrontare i favoriti australiano e nigeriano prima di precipitarsi sulla causa di non arrivare alla fase finale. Obiettivo raggiunto per l’Italia, i tedeschi sono già tornati al muro, si continua.

Statistiche Italia 25 luglio 2021

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *