L’esclusione del Canada dai Mondiali

Una sconfitta per 4-1 contro la Croazia ha infranto le possibilità del Canada di qualificarsi per la fase a gironi della Coppa del Mondo FIFA domenica in Qatar.

• Leggi anche: in video | Caos per le strade di Bruxelles dopo la partita tra Marocco e Belgio

• Leggi anche: Mondiali: la tv cinese censura le persone senza mascherina

Tuttavia, il confronto con i finalisti dell’ultima edizione del prestigioso torneo è iniziato molto bene per i Maple Leaf. A 67 secondi dall’inizio della partita, Alphonso Davies ha segnato il primo gol canadese in una finale di Coppa del Mondo.

Il 22enne ha colpito di testa il cross di Tajon Buchanan in area, scrivendo la storia dello sport canadese.

Tuttavia, i croati sono riusciti a pareggiare e sono addirittura passati in vantaggio prima della fine del primo tempo. Dopo aver dominato a lungo, Andrej Kramarek ha riportato tutti in parità al 36′.

Marco Livaga ha poi approfittato di un impressionante rimbalzo di Josip Juranović per portare la nazione dell’Europa orientale in vantaggio prima dell’intervallo.

Il Canada ha provato a salvare il campionato nella ripresa, ma non è riuscito a trovare la rete, a differenza dei concorrenti quel giorno. Kramaric ha infatti completato la sua doppietta al 70′ e Lovro Mager ha dato gli ultimi ritocchi nei tempi di recupero.

Di conseguenza, gli uomini di coach John Herdman non parteciperanno alla fase successiva della competizione. La clamorosa vittoria per 2-0 del Marocco sul Belgio ha permesso ai canadesi di evitare la sconfitta nella seconda partita del girone.

Il Canada conclude la sua seconda apparizione ai Mondiali giovedì con un duello contro il Marocco.

READ  Quando le mie condoglianze (e richieste di lavoro) vanno al principe William sbagliato

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.