L’endometriosi è una condizione a lungo termine, quindi cosa cambierà per te? Dicci

Non riconosciuto, sottodiagnosticato A rischio di fuga medica, cure inadeguate…Gestione Endometriale È ancora dura in Francia, ma cambierà finalmente? la malattia
Malattia delle donne È stato riconosciuto come
malattia a lungo termine (ALD) Giovedì 13 gennaio dopo il voto unanime dell’Assemblea nazionale.

In Francia, una donna su dieci ha l’endometriosi e viene diagnosticata, in media, dopo sette anni, secondo l’Associazione EndoFrance. Lo ha annunciato il presidente Emmanuel Macron Il prossimo lancio della strategia nazionale La lotta per comprendere e diagnosticare meglio la malattia.

Il riconoscimento dell’endometriosi come ALD dovrebbe consentire una gestione del 100% della malattia. assicurazione sanitariaCiò significa pagare le cure o il congedo per malattia. Scoperta nel 1860, questa malattia è ancora scarsamente documentata ed è associata alla presenza di cellule di origine uterina al di fuori dell’utero, che interagiscono con gli ormoni durante i cicli mestruali. Se può essere asintomatico, in molte donne si manifesta con mestruazioni abbondanti, forti dolori, complicazioni nel tratto urinario o gastrointestinale, affaticamento cronico, che può portare al ricovero e talvolta causare infertilità.

L’endometriosi è una condizione a lungo termine, quindi cosa cambierà per te? Ti consulteresti più regolarmente se le commissioni venissero esonerate? Puoi fare un intervento chirurgico? Provare i trattamenti? Pensi che questo incoraggerà ulteriori ricerche sui tipi di endometriosi? È contento che la questione sia diventata un “problema comunitario”, come ha detto Emmanuel Macron? Puoi testimoniare compilando il form sottostante. Le tue testimonianze verranno utilizzate per scrivere un saggio. Grazie in anticipo !

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.