L’eclissi lunare più lunga dei prossimi secoli

L’eclissi lunare più lunga degli ultimi 500 anni si verificherà nelle prime ore del 19 novembre e durerà diverse ore.

Il picco dell’eclissi parziale sarà il venerdì prima dell’alba, quando l’ombra della Terra bloccherà il 97% della luna. La precedente eclissi parziale più lunga si è verificata nel 2018 ed è durata meno di due ore, mentre durerà diverse ore.

Secondo la NASA, l’eclissi sarà visibile da tutti i 50 stati degli Stati Uniti, dal Canada e dal Messico, nonché da parti del Sud America, della Polinesia, dell’Australia e della Cina.

La luna sarà più lontana dalla Terra durante l’eclissi, il che rallenterà la sua orbita e allungherà il tempo necessario per uscire dalla parte più oscura dell’ombra del pianeta, conosciuta come l’ombra, perché la luna, la Terra e il sole saranno tutti essere allineato. L’Osservatorio Holcomb ha pubblicato un video che mostra in dettaglio come sarà l’eclissi.

L’evento inizierà poco dopo la mezzanotte e, a differenza di un’eclissi solare, nessuno avrà bisogno di occhiali speciali per osservare questo fenomeno.

READ  Nvidia pubblica i driver che hanno aumentato il loro limite di mining a 3060 ... per caso

Quando si verifica l’eclissi, la luna assumerà una tinta rossastra, con solo una luminosità dalla luna reale. L’evento durerà per diverse ore, rendendolo il più lungo del suo genere in 580 anni, con la prossima eclissi lunare che non si verificherà fino a maggio 2022.

Se ti è piaciuta questa storia, condividila con un amico!

Non tutte le notizie sul sito esprimono il punto di vista del sito, ma noi trasmettiamo queste notizie automaticamente e le traduciamo utilizzando la tecnologia software sul sito e non da un editore umano.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *