Le Pantere Rosse vincono 4-0 sull’Italia

Le Red Panthers hanno vinto per 4-0 (alla fine del primo tempo: 1-0) contro l’Italia, 17esima nazione al mondo, nella seconda partita del girone B del Campionato Europeo di Hockey (donne) lunedì pomeriggio, ad Amsterdam.

Questo successo consente al Belgio (FIH 11) di prendere temporaneamente il comando del proprio girone con 4 punti, prima del duello a seguire tra Germania (FIH-4) e Inghilterra (FIH-5). Il Belgio se la vedrà mercoledì scorso durante la terza e ultima giornata della fase a gironi, con in palio un biglietto per le ultime quattro.

Fin dai primi minuti di gioco, i protetti di Raoul Ehren si sono impossessati dei 23 metri avversari, ma senza creare vere occasioni da rete. Solo Alix Gerniers, Michelle Struijk e Ambre Ballenghien sono state in grado di inquadrare una spedizione o addirittura arrivare da sole contro il portiere per quest’ultimo. Ogni volta si sono scontrati con Sofia Montserrat, il portiere 28enne, che gioca in Belgio in Daring. Come spesso quando non si riesce a trovare la colpa contro una squadra trincerata con 11 giocatori nel proprio girone, la soluzione sta nel calcio di rigore (pc). Se il 1° pc non ha permesso a Stephanie Vanden Borre di ingannare Montserrat, il 2°, sempre con il giocatore del Gent alla manovra, ha trovato Ballenghien isolato sul palo giusto per ingannare sulla linea Chiarra Tiddi, il capitano italiano e forte difensore dell’olandese club di Kampong (1-0, 24°). Continuando in questa prospettiva di trovare un pc, i Panthers hanno forgiato altri 2 pc prima dell’intervallo, ma hanno trovato Montserrat o Tiddi nei loro tentativi.

Lo scenario è rimasto lo stesso nel secondo tempo con un’occupazione quasi totale del Belgio nelle 50 yard avversarie. È su un tiro di ritorno di Abi Raye, dopo una bella deviazione di Ballenghien, che i belgi si danno una ventata di aria fresca raddoppiando (2-0, 34′). Il gioco a senso unico è continuato. Un rovescio di Ballenghien meritava sorte migliore che trovare la traversa all’inizio dell’ultimo quarto. È stato ancora una volta su PC che i belgi hanno catturato gli italiani per impostazione predefinita. In una copia fedele della fase 1 ° gol, France De Mot ha sostituito Ballenghien nel suo ruolo per segnare il suo primo gol internazionale (3-0, 51 °). Tre minuti dopo Ballenghien ha ereditato la responsabilità di giocare il 6° pc belga. Il brussellese ha mandato una dormita all’incrocio dei pali di Montserrat per assicurarsi il punteggio sul 4-0 (54′).

READ  Principe Baldini nella finale di Marinaio dell'Anno 2021 in Italia!

In classifica, il Belgio, che ha condiviso 1-1 nella gara d’esordio con la Germania, guida il girone con 4 unità. L’Inghilterra, vittoriosa per 4-0 all’inizio sull’Italia, segue con 3 punti di vantaggio la Germania (1), le due squadre che si affronteranno lunedì in una gara a seguire. L’Italia (0) è eliminata dalla corsa alle semifinali.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *