Le Monde de Ieri trailer: La presidente Lea Drucker in un thriller politico – Actus Ciné

Il trailer del nuovo film del regista (francese) Diasteme è stato appena rivelato. Indossato da Léa Drucker e Denis Podalydès, il film uscirà nelle sale il 30 marzo.

6 anni dopo, a luglio, Diasteme è tornato alla regia con il thriller politico Le Monde d’hier in cui ha diretto Léa Drucker, Denis Podalydès, Benjamin Biolay e Alban Lenoir, che lo hanno ritrovato dopo Un Français (2014).

Mentre si prepara a lasciare la politica, Elizabeth de Rainsy (Drucker), Presidente della Repubblica, scopre che uno scandalo sta per colpire il suo successore designato e portare la vittoria al candidato di estrema destra. Lei e il suo team hanno tre giorni per cambiare il corso della storia.

Scritto da Diasteme, Fabrice Lhomme, Gerard Davitt e Christophe Honoré, il film evoca l’ascesa dell’estrema destra in Francia. Questo è stato effettivamente il caso di Un Français, tranne per il fatto che il lungometraggio qui illustra il punto di vista della politica e delle istituzioni.

Ce lo spiega il regista*:Purtroppo dal 2015 il problema è solo peggiorato, non solo in Francia ma in tutto il mondo. Questo è chiaramente un argomento che mi interessa. Qualche tempo dopo l’elezione di Emmanuel Macron, dopo aver visto cosa è successo sulla candidatura di François Fillon, non ho potuto fare a meno di dire a me stesso: e se una storia del genere, forse più grave, accadesse a Macron tra i due turni, cosa sarebbe è successo? Evento?

Allo stesso tempo c’erano Trump, Bolsonaro, Turchia, Ungheria, Polonia e Salvini in Italia. Non riuscivo a vedermi scrivere di nient’altro… Un Français è stato il primo film a parlare dell’estrema destra oggi, faccia a faccia, e penso che ci fosse un solo film uscito: Chez nous di Lucas Belvaux. È incredibile perché secondo me il problema più grande che la nostra società deve affrontare a breve termine.

READ  Stasera in TV: Il film che ha reso Alain Delon una star - Actus Ciné

Indossato anche da Jack Webber, Terry Godard ed Emma de Coons, che si sono riuniti con il regista dopo The Noise of People Around, Le Monde d’hier uscirà nelle sale il 30 marzo, 11 giorni prima del primo turno delle elezioni presidenziali. ..


*Parole tratte dalla cartella stampa del film

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.