Le battute d’arresto nell’est aiutano il CF Montreal

Il club di Montreal si è dovuto accontentare di un pareggio sabato sera, ma è meglio dei due club che lo hanno preceduto nella classifica della Eastern Conference, Philadelphia Union e New York City, che hanno subito battute d’arresto.

Al Ittihad ha perso 3-1 contro l’FC Cincinnati al TQL Stadium. La squadra ospitante ha segnato sette gol nelle ultime due partite e ne ha avanzati tre contro la squadra della Pennsylvania.

Brandon Vazquez, Brenner e Alvaro Barril hanno segnato il gol tra il 50° e il 71° minuto di gioco, mentre la risposta degli ospiti è arrivata al 77° solo dal piede di Bactstin Aaronson.

Philadelphia è rimasta bloccata a 45 punti, tre punti di vantaggio su New York City. La Grande Mela è inciampata contro il Columbus Crew, vincitore per 3-2 al Lower.com Stadium.

Lukas Zelarayan, capocannoniere di Montreal questa settimana, ha aggiunto due gol al suo bottino. Cucho Hernandez ha segnato un gol nell’altra squadra, che ha segnato anche un autogol all’inizio della partita.

Cincinnati vs Philadelphia Union –

I New York Red Bulls si sono dovuti accontentare di uno 0-0 contro il DC United, tenendoli dietro Montreal (40).

Prima Insegne

Lorenzo Insigne ha aspettato fino alla sua quarta partita per il Toronto FC per segnare il suo primo gol, ma ne è valsa la pena. L’italiano ha segnato un gol leggendario nella vittoria per 4-3 della sua squadra sul Nashville.

Il giovane centrocampista ha sorpreso due avversari puntando su se stesso per mettersi in posizione di tiro. Ancora fuori area di rigore, ha colpito un tiro corto che il portiere Joe Willis non è riuscito a fermare.

READ  Kylian Mbappe vuole vincere la Coppa del Mondo per la seconda volta

Il canadese Jonathan Osorio ha segnato una doppietta per Toronto e Federico Bernardeschi ha segnato dal dischetto.

Nashville ci ha creduto per un po’, soprattutto quando Walker Zimmerman ne ha tirato indietro uno all’84’ Toronto ha tenuto duro, imbattuto nelle ultime tre partite.

Rivoluzione – Toronto FC –

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.