La NASA indaga sulla Terra!

La NASA indaga sulla Terra!

Quando dico “NASA”, pensi allo spazio, giusto? Comunque vedo subito le stelle, la luna e gli astronauti! Quindi immaginate la mia sorpresa quando ho saputo che la NASA era in missione… sulla nostra Terra! Di fare ciò che? Ho incontrato Carina Poulin, la scienziata del Quebec che lavora a questa missione. Hai risposto a tutte le mie domande!

La tua missione con la NASA è legata al plancton. Ma cosa è il plancton? Il plancton è pieno di piccoli organismi che vivono nell'acqua. Il plancton può essere vegetale o animale e costituisce la base dell'intera catena alimentare marina! Poiché non può resistere alla corrente, non rimane mai nello stesso posto!

Perché la NASA si preoccupa del plancton?

Pur essendo piccoli, questi piccoli organismi sono numerosissimi e svolgono un ruolo estremamente importante per il nostro pianeta. Producono molto ossigeno sulla Terra. Ma non è tutto! Quando il plancton muore, l'anidride carbonica (un gas serra) che assorbe viene lasciata con sé e affonda sul fondo dell'acqua. Viene quindi tenuto fuori dall'atmosfera per un periodo, il che aiuta a ridurre la quantità di anidride carbonica nell'aria. Questo è chiamato un deposito naturale di carbonio.

Qual è la missione?

Alcune specie di plancton si nutrono di pesci, ma altre possono essere pericolose perché tossiche. È quindi importante essere in grado di distinguere tra diversi tipi di plancton per garantire, ad esempio, che la pesca e il nuoto siano sicuri. Questo è esattamente ciò che questa missione sta cercando di fare! Vogliamo distinguere tra i tipi di plancton buoni e quelli cattivi, sapere dove si trovano e quando sono lì!

READ  Scarica AllTrails per Windows, Mac, Web, iOS e Android

Qual è la tua scoperta più sorprendente?

Ho imparato che un tipo di plancton ha bisogno dell'oscurità notturna. Proprio come gli esseri umani, se non dormono in un luogo buio, avranno più difficoltà a riposare. Ne risentirà anche il giorno successivo. Un po' come quando sei stanco perché non hai dormito bene la notte!

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *