La fortuna Mervil richiede circa mezzo milione di dollari

L’artista caduto Lac Merville sta affrontando una causa per quasi mezzo milione di dollari da parte di un investitore che lo accusa di trascinarlo in un discutibile progetto in fibra ottica in Africa.

Tutto indica che è lui la mente di questa operazione […]. Ha usato trucchi e bugie per vanificare il diritto dell’attore ai suoi beni finanziari”, come affermato in una recente causa civile intentata da Victor Stanley Management Inc, che Merville sta contestando.

Secondo il documento del tribunale, l’intero caso è iniziato nell’estate del 2020, quando Merville ha contattato l’azienda per investire in un’impresa nella Repubblica Democratica del Congo. Ha comportato un investimento di 1,2 milioni di dollari in una società francese, che stava progettando di implementare una rete in fibra ottica in questo paese dell’Africa centrale.

” [Mervil] La causa civile ha affermato che la società è stata valutata a $ 12 milioni da una società francese indipendente e che ci sarebbero state potenziali ripercussioni di $ 1 miliardo.

A seguito di queste assicurazioni, Victor Stanley Management inc. Si diceva che avesse effettuato un pagamento iniziale di $ 320.000 USD. Tuttavia, tutte queste belle parole si sarebbero trasformate in vento, secondo il documento del tribunale.

È proprio dopo i controlli che sembra che l’azienda francese non abbia ottenuto appalti governativi, contrariamente a quanto si dice.

– Ascolta Felix Prison sul microfono di Yasmine Abdel-Fadil su QUB Radio:

Termini deboli

Ancora peggio, l’attrezzatura per questo progetto consisteva in “due antenne usate in cattive condizioni e apparecchiature situate in un ufficio postale”, come ha scoperto Victor Stanley Management Inc. Durante il viaggio in Africa.

READ  Il Senato degli Stati Uniti assolve Trump | Notizie | il Sole

“Inoltre, ogni volta che l’attore ha rivendicato la responsabilità per l’uso dei fondi, aveva diritto a una serie di scuse e/o documenti discutibili”, ha affermato la causa.

Convinto da Victor Stanley Management che è stato imbrogliato. Così ha intentato una causa chiedendo quasi mezzo milione di dollari di danni da Mervil, così come dalla sua azienda, Gestion Lucknerson Inc.

In questo caso, una domanda per sequestrare la casa dell’ex cantante è stata depositata presso la Laval Court, ma il giudice l’ha poi annullata.

Smentisce “categoricamente”.

Merville, che è stato fuori dai riflettori dalla sua condanna per sfruttamento sessuale nel 2018, da parte sua, si è difeso dalle irregolarità.

“Nego categoricamente di aver agito in modo fraudolento in questo caso”, ha detto in una dichiarazione giurata.

Nel frattempo, Merville, 54 anni, ha insistito sul fatto che “non c’è stata alcuna frode nel 2011 riguardo al Village Village”, un’istituzione dedicata alla costruzione di villaggi modello ad Haiti che ha suscitato polemiche. Per quanto riguarda i soldi che sono scomparsi e non esistono più.

Hai informazioni da condividere con noi su questa storia?

Hai uno scoop che potrebbe interessare i nostri lettori?

Scrivici a o chiamaci direttamente a 1 800-63 PALETTA.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.