La Fiorentina si rilancia, la fine della serie del Sassuolo

La Fiorentina batte facilmente lo Spezia (3-0). L’Empoli sorprende il Sassuolo (1-2). Genoa e Venezia si neutralizzano (0-0).

Vlahovic è stato il grande artefice della vittoria della Fiorentina contro lo Spezia domenica (3-0). In tutti i suoi buoni tiri, il serbo ha aperto le marcature poco prima di infrangere il rigore. Dopo l’intervallo, l’attaccante inseguito dalla Juventus allarga il divario al 62′ e al 72′: una tripletta del capolista della Fiorentina permette alla Viola di portarsi al settimo posto. Lo Spezia è al diciottesimo posto.

Dopo un notevole successo sul campo della Juventus (1-2), il Sassuolo è caduto in casa contro l’Empoli. La partita era iniziata bene per i compagni Maxime Lopez, che al 43′ di gioco hanno segnato il gol contro i suoi da Tonelli, ma Nirverde è stato sorpreso alla fine dell’incontro dalle realizzazioni di Pinamonte su rigore e Zurkovsky in tempo extra. Stop per il Sassuolo che retrocede al dodicesimo posto. L’Empoli è decimo.

Condivisione dei punti nell’altro incontro dell’undicesima giornata di Prima Divisione, tra Genoa e Venezia. Il pareggio non serve a nessuno, in quanto le due squadre occupano rispettivamente il 17° e il 18° posto in classifica.

READ  Italia: la produzione industriale è scesa dell'1,5% a maggio

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *