Justin Trudeau saluta l’arrivo di Mario Draghi alla guida dell’Italia

Justin Trudeau, il nuovo primo ministro italiano, si è congratulato con Mario Draghi, l’ex direttore della Banca centrale europea (BCE) che venerdì ha assunto la presidenza del Paese.

• Leggi anche: Crisi politica Italia: Draghi completa il primo round di finanziamento

“Non vedo l’ora di lavorare con il primo ministro Draghi per rafforzare ulteriormente le relazioni tra Canada e Italia. Non vedo l’ora di lavorare con l’Italia, poiché il paese è presidente e co-organizzatore del G20 alla COP26 di quest’anno”, ha dichiarato Justin Trudeau in un comunicato diffuso sabato sera.

Il governo di Draghi è composto da politici di un’ampia coalizione di partiti di destra e di sinistra.

L’arrivo del banchiere alla guida del Paese segue la richiesta del presidente della Repubblica Sergio Mattarella di prendere in mano le redini della terza economia europea al termine di una crisi politica causata dall’uscita del partito Italia Viva. , guidato dall’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, della coalizione di governo.

Trudeau ha ricevuto anche il presidente del Consiglio uscente, Giuseppe Conte, dimessosi il 26 gennaio.

“Vorrei anche ringraziare l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l’amicizia e il contributo dato negli anni alle relazioni tra Canada e Italia, in particolare per la sua collaborazione durante il vertice del G7 a Charlevoix e nell’ambito del coordinamento della risposta internazionale al virus. … Gli auguro tutto il meglio per i suoi sforzi. “

READ  World Tour: Nibali firma accordo con Astana per il 2022

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *