Josiane Fortin si è lanciata nel mondo della fantascienza nel suo quarto romanzo

La scrittrice georgiana Josiane Fortin ha lanciato oggi la sua trilogia Sii umano Con il primo volume Brax .

Questo romanzo presenta la storia di una creatura aliena Brax che ha deciso di lasciare il suo pianeta per sperimentare la vita umana. Teletrasporta la sua essenza sul corpo del trentenne Michael Montriller. Ruba il suo posto sulla Terra e diventa allo stesso tempo terapista e marito. La sua esistenza viene sconvolta quando la sua strana moglie viene a raggiungerlo. Deve riconciliare due donne con un lavoro difficile, il tutto senza farsi prendere. Troverà la felicità che sperava?

Questa è la prima volta che Josiane Fortin inizia a scrivere una trilogia. La scrittrice dice che è pronta ad accettare questa sfida letteraria poiché aveva molte idee per sviluppare questa storia. Inoltre, voleva dare ai lettori l’opportunità di essere immersi più a lungo nello stesso universo.

Questa storia di fantascienza consente inoltre all’autore e al lettore di esplorare criticamente la vita sulla Terra.

Cosa direbbe un’altra forma di intelligenza sul nostro modo di vivere? Come farai a farcela?Queste sono le domande che l’autrice si pone in quest’opera.

Per arrivare alla pubblicazione di questo libro, Josiane Fortin ha lavorato ogni sera per scrivere questa storia. È orgoglioso di presentarlo oggi al grande pubblico. ” Questa è l’occasione perfetta per immergerti nella lettura. Nessuna maschera richiesta! “Esprime l’autore.

Il romanzo è in vendita su Amazon in formato elettronico o cartaceo.

Altre narrazioni
L’autore ha già pubblicato altri tre romanzi: Galdrik sugli OriflammesUn romanzo di fantasia per bambini dai 9 ai 12 anni,Emily: L’incontroRomanzo fantasy per ragazze adolescentiFette dall’Italia, Un romanzo a fumetti per adulti.

Da leggere anche:
Terzo romanzo di Josiane Fortin

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *