Italia: Matteo Salvini in campagna a Lampedusa

Matteo Salvini vuole porre fine all’accoglienza dei profughi sull’isola di Lampedusa: ritiene che l’isola italiana “non possa essere il campo profughi d’Europa”.

Matteo Salvini ci crede “Lampedusa non può essere il campo profughi d’Europa”.

Lo ha affermato l’ex ministro dell’Interno italiano durante un viaggio nell’isola nell’ambito della sua campagna per le elezioni legislative del 25 settembre.

Matteo Salvini, leader della Lega “L’ho detto ad alcuni poliziotti, vorrei che questo centro venisse chiuso tra qualche mese, perché è inutile. C’è molta gente qui che potrebbe fare altro, si potrebbero spendere tanti soldi altrimenti Controllo immigrazione, abbiamo dimostrato con la Lega del governo, è possibile”.

Dal 1° gennaio l’Italia ha registrato più di 42mila sbarchi di migranti e il solo centro di accoglienza di Lampedusa conta 1.500 persone, quattro volte più della sua capacità.

Giovanni D’Ambrosio, Speranza Mediterranea: “Non sono numeri grandi se paragonati ai profughi ucraini che ha accolto l’Italia. Nei primi mesi di guerra (in Ucraina), da febbraio a giugno, sono arrivate più di 100mila persone L’Italia dall’Ucraina, quindi crediamo che se potessimo dare loro una casa, uno spazio, potremmo fare lo stesso per chi arriva dal sud”.

Diverse centinaia di migranti sono stati evacuati in Sicilia poco prima dell’arrivo di Matteo Salvini sull’isola di Lampedusa.

Lampedusa è il territorio più meridionale d’Italia, l’isola è di km² e si trova a un centinaio di chilometri dalla costa tunisina.

READ  News - Olimpiadi - Quali F: Corea, Italia e Polonia... difficile!

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.