Italia: la Juventus completa l’arrivo di Milik in prestito dal Marsiglia

L’attaccante polacco Om Arkadiusz Milik, nelle semifinali della European League Conference contro il Feyenoord Rotterdam, il 5 maggio 2022 a Marsiglia, Nicholas Tokat.

L’attaccante della nazionale polacca dell’Olympique Marsiglia Arkadiusz Milik è arrivato a Torino giovedì per completare il suo prestito con opzione di acquisto dalla Juventus, secondo le immagini trasmesse dal club italiano e dai media.

“Milik è arrivato a Torino”, ha annunciato la Juventus pubblicando su Twitter le foto del giocatore in aeroporto.

Secondo i media italiani, Marsiglia e Juventus hanno concordato un prestito di un anno (un milione di euro) con un’opzione di acquisto di 7 milioni di euro in un anno.

Milik, 28 anni, sa benissimo di aver giocato nel Napoli per quattro stagioni e mezzo (estate 2016 – gennaio 2021). Ha lasciato l’immagine di un marcatore efficace (38 gol in 93 presenze in campionato) nonostante un grave infortunio al ginocchio e un’uscita di sei mesi dalla rosa prima di partire per l’OM per aver rifiutato di prolungare il suo contratto.

Al Marsiglia, Milik teneva alle sue statistiche (20 gol la scorsa stagione in tutte le competizioni), ma ha lottato con i rapporti tesi con il tecnico Jorge Sampaoli. L’arrivo in panchina del croato Igor Theodor non è bastato a trattenerlo al Marsiglia, visto che in attacco è arrivato un giocatore dei pesi massimi nella persona del cileno Alexis Sanchez.

Con Milik (19 partite in Champions League, 8 gol), la Juventus si rafforza sostituendo con esperienza il giovane attaccante serbo Dusan Vlahovic, 22 anni, dopo aver perso in bassa stagione contro Alvaro Morata (fine in prestito dall’Atletico Madrid). .

READ  Osimene, Zambo Anguise e Coulibaly sottoposti a insulti razzisti a Firenze

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.