In Nuova Aquitania, una donna e un cavallo si sono ammalati per una puntura di zanzara

È una malattia virale trasmessa da insetti vettori, in questo caso …

È una malattia virale trasmessa da insetti vettori, in questo caso la zanzara. Questo caso è stato segnalato il 7 ottobre a Biscarrosse, ed è il primo caso di arbovirosi originaria: dopo che la paziente non aveva lasciato l’area nelle due settimane precedenti la comparsa dei sintomi, è stata morsa nella zona.

Sono in corso le analisi per scoprire quale virus l’ha infettata, tra tre possibili tipi: dengue, Zika o West Nile. Il paziente è ora guarito, senza cure e dopo lievi sintomi simil-influenzali, determina l’Agenzia sanitaria regionale (ARS).

Questa febbre del Nilo occidentale è endemica nel sud-est della Francia, ma non ancora nella Nuova Aquitania

Nilo occidentale a Bly

Allo stesso tempo, senza che l’ARS stabilisse un collegamento tra i due casi, sono stati segnalati anche due casi di arbovirosi su due cavalli della Gironda, a cui erano esposte anche le zanzare. Solitamente parcheggiati a Cartelègue e Lège-Cap-Ferret, questi cavalli sono stati raccolti insieme vicino a Blaye, dove sarebbero stati infettati dalla zanzara Culex.

Se il virus non viene identificato nel caso della donna delle Landes, sappiamo invece per i cavalli che proviene dal Nilo occidentale, secondo la Direzione della protezione della popolazione (DDPP). Quest’ultimo ha trasmesso le informazioni ai veterinari equini e rurali della Gironda.

Non c’è pericolo per l’uomo

“Questi sono i primi casi di contaminazione con questo virus rilevati finora nel nostro dipartimento, scrive il DDPP. La febbre del Nilo occidentale è una malattia virale trasmessa dalle zanzare e infetta esclusivamente con uccelli infetti. Cavalli ed esseri umani possono essere colpiti dalla febbre del Nilo occidentale quando vengono morsi da zanzare infette. I cavalli rivelano che le persone infette possono distinguere dalla presenza del virus in una determinata area, ma non trasmette la malattia e non rappresenta un pericolo per l’uomo.

READ  Cosa dice la scienza su come i leader creano fiducia

Un’ordinanza è stata emessa dal governatorato per annunciare l’infezione dei due luoghi di detenzione, con divieto di circolazione e disinfezione obbligatoria degli insetti. Questa febbre del Nilo occidentale è endemica nel sud-est della Francia, ma non ancora nella Nuova Aquitania.

L’importanza del controllo delle zanzare

Secondo Fabian Gwantha, capo della politica per la salute ambientale presso l’ARS, Blaye si trova in un corridoio migratorio per gli uccelli che portano questo virus e possono trasmetterlo alle zanzare.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.