In Corsica il 95% dei camici bianchi è vaccinato

Il 15 ottobre. Gli ultimi carati attaccati ai camici dovevano essere vaccinati e continuare ad esercitare sotto pena di sanzione. In Corsica, il 95% degli operatori sanitari ha un programma completo di vaccinazione quest’autunno, secondo gli ultimi dati dell’agenzia sanitaria regionale.

Tuttavia, molti caregiver hanno scelto di rifiutare la vaccinazione. Pertanto, sui circa 4.000 caregiver che lavorano negli ospedali o nelle istituzioni sanitarie, Il commento è stato annunciato : 20 nel settore pubblico e 10 nel settore medico e sociale. Altri hanno scelto di dimettersi: 7 nel settore pubblico e 1 nel settore privato.

Per i fornitori che lavorano in uno studio privato (poco più di 3.000 medici sull’isola), 170 medici convenzionati hanno appena ricevuto la lettera di commento. Per i professionisti non convenzionati, al momento, non è stata applicata alcuna sanzione, ma verrà loro inviata una lettera finale ricordando loro l’obbligo di vaccinazione.

Si noti che di tutti questi dati, i camici bianchi probabilmente passano sotto i radar, purché questo studio non tenga conto dei fornitori che hanno preso un congedo per malattia.

READ  Perché questo cambiamento è confuso nel ritmo circadiano

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *