Il presidente del Consiglio Draghi annuncia il vertice straordinario del G20 sull’Afghanistan

AA / Roma

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato che i paesi del G20 terranno un vertice straordinario sull’Afghanistan.

Draghi ha annunciato, durante una conferenza stampa ospitata dal presidente del Consiglio, mercoledì, che la riunione dei leader si terrà il 12 ottobre, in videoconferenza.

Draghi ha affermato che i ministri degli esteri del G20 hanno già iniziato i preparativi.

“La domanda è se i Paesi più ricchi del mondo condividono gli stessi obiettivi – ha detto Draghi -. C’è un bisogno umanitario. La catastrofe umanitaria sta peggiorando e l’Afghanistan non sta ricevendo alcun sostegno dal resto del mondo”.

Quindi, il funzionario italiano ha detto che i paesi più ricchi dovrebbero agire senza precondizioni.

Ha aggiunto che i partecipanti al vertice straordinario discuteranno anche della questione del terrorismo.

Draghi ha sottolineato che “dobbiamo discutere i passi da compiere per evitare che l’Afghanistan torni ad essere il centro del terrorismo internazionale”.

Il primo ministro ha indicato che al vertice saranno rappresentati lo Stato del Qatar, le Nazioni Unite, la Banca mondiale, il Fondo monetario internazionale e altre organizzazioni internazionali.

L’Italia, che attualmente detiene la presidenza del Gruppo dei Venti, ha intensificato gli sforzi diplomatici per organizzare un incontro allargato sull’Afghanistan, ad eccezione del G7.

*Tradotto dal turco da Nur Asina Erturk

Solo una parte dei dispacci, che Anadolu Agency trasmette ai propri abbonati tramite il Sistema di Distribuzione Interna (HAS), viene trasmessa sul sito web di AA, in maniera sintetica. Contattaci per iscriverti.

READ  Valori da seguire a Parigi e in Europa

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *