Il ministro dello Sport avverte: “Se non c'è accordo, il governo emetterà una decisione per porre fine al campionato italiano” – Coronavirus – Italia – 30 aprile 2020

Il ministro dello Sport avverte: “Se non c'è accordo, il governo emetterà una decisione per porre fine al campionato italiano” – Coronavirus – Italia – 30 aprile 2020

– Nemmeno una copertina! – SÌ ?

Spettacolo ospite Maggio Manda Alla Rai, Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport italiano, ha risposto alle pressioni di Gabriele Gavrina. Il presidente della Federazione Italiana aveva sfidato il governo a forzare la fine del torneo, e il ministro aveva risposto che questa possibilità era del tutto possibile.

“Se la Federazione Italiana e il comitato tecnico scientifico del governo raggiungeranno un accordo sul protocollo di sicurezza, il torneo riprenderà. In caso contrario, il governo emetterà una decisione di terminare il torneo.”Vincenzo Spadafora lo riassume molto chiaramente. Secondo il Ministro dello Sport, il governo italiano è pienamente preparato a prendere una decisione del genere: Se non ci sarà un accordo, ci assumeremo questa responsabilità e faremo in modo che il calcio, come altri settori, possa subire il minor danno possibile”. Rispondendo alle domande di alcuni dirigenti del calcio italiano che lo accusavano di lavorare contro il ritorno del calcio in questa stagione, il presidente sportivo italiano ha chiesto unità per raggiungere un risultato positivo: “Siamo arrivati ​​a un punto in cui dobbiamo fare appello alla Lega italiana per porre fine a dissapori e scontri. Il calcio dovrebbe essere simbolo di leggerezza, passione e gioco e dovrebbe dividerci solo quando dobbiamo applaudire una squadra”.

Almeno il dilemma è molto semplice.

“Non posso mettere 90 palloni in una maglietta, deve rimanere un capo popolare.”

READ  La Germania mantiene Hansi Flick al suo posto nonostante il fiasco della Coppa del Mondo

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *