Honda SR Motoblouz: MXGP Italia e Elite Loon Plage

pubblicato da Scrivere Martedì 8 marzo 2022 alle 10:34

Un altro weekend intenso per il team Honda SR Motoblouz, diviso tra il secondo GP dell’anno in Italia e il primo evento Elite a Loon Plage. Su entrambi i fronti i risultati sono stati all’altezza degli obiettivi, anche se Cyril Genot è stato ingiustamente penalizzato. Appena rientrato dalla Gran Bretagna, direzione Mantova (Italia) per Stefano Rubini e il suo team tecnico. Il sole era di nuovo fuori e su una pista difficile Stephen avrebbe guadagnato slancio sabato per qualificarsi in decima posizione per il GP. Sfortuna per lui, caduto alla prima partenza e partito molto tardi; nonostante un’altra piccola caduta durante la sua salita, ha tagliato la bandiera a scacchi in sedicesima posizione. Partenza migliore nella seconda gara Stephen correrà nella top ten, puntando per un momento ottavo per finire decimo, il posto che occupa in Coppa del Mondo.

Loon Beach
È stato su un nuovo circuito tracciato nelle sabbie di Loon che ha aperto il campionato francese Elite, appena una settimana dopo l’Enduropale du Touquet. Autore del best lap in prova è stato Cyril Genot a subire un piccolo contrattempo poco dopo l’inizio della prima manche andando a scontrarsi con un altro pilota; Gettato fuori pista, l’ha ripreso pochi metri dopo, è tornato a lottare per la vittoria con Milko che stava finalmente per vincere davanti a Cyril, prima di essere penalizzato. Deluso ma non sconfitto Cyril avrebbe disputato un secondo round di grande bellezza, rimontando dal sesto al secondo posto. Il prossimo fine settimana Stephen e Cyril saranno al via del secondo evento dell’Elite a Gueugnon, mentre Benoit Paturel continua la sua riabilitazione e desidera ardentemente tornare alle corse.

READ  F1. GP d'Italia: le due Ferrari in testa nelle prove libere 1, dietro le Red Bull. Sport

Giuseppe : “Non è una grande giornata per Stephen, che con due cadute nella prima manche non gli ha facilitato la corsa, invece nella seconda manche ha lottato per 30 minuti nella top ten. Felici nonostante tutto, rimaniamo entro i nostri obiettivi di puntare alla top ten. Al Loon plage le superbe esibizioni di Cyril Genot, che è stato l’unico a tenere il passo con Milko Potisek; è arrivato secondo nella prima manche, ma è stato penalizzato al traguardo a seguito di una collisione in partenza, che lo ha costretto a rientrare in pista un po’ più lontano da dove era partito. Non aveva proprio scelta, ma la giuria della FFM ha preso una decisione radicale penalizzandolo senza dare troppe spiegazioni. Finendo secondo nell’altro round Cyril conferma di essere stato effettivamente il n. 2 della giornata, da seguire il prossimo fine settimana a Gueugnon per il secondo evento Elite. »

Risultati Mondiale MX2 Gran Bretagna
Stefano Rubini : 16° ​​e 10° nelle manche, 13° nel GP e 10° nella Coppa del Mondo

Risultati Elite Loon Plage
Cirillo Genot : 7° e 2° nelle manche, 5° nella manifestazione e nel Campionato

(Comunicato stampa Honda SR Motoblouz)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.