Hideo Kojima si apre sulla saga abbandonata

L’intera storia del gioco abbandonato, di Blue Box Studios, si è conclusa con ripercussioni negative per lo sviluppatore dietro Metal Gear Solid e Death Stranding, Hideo Kojima.

Immagine in primo piano: Hideo Kojima

Ricordiamo che nel 2021 lo studio guidato da Hassan Qahmran ha annunciato lo sviluppo del gioco abbandonato su PS5 e PC.

Ma da allora, l’aura di mistero che circonda questo progetto, che avrebbe dovuto vedere la luce alla fine del 2021, ha ampiamente alimentato le teorie del complotto, arrivando persino ad associare Karan e Kojima come le stesse persone da allora. Hanno le stesse iniziali…tra l’altro!

Nell’ultimo episodio del suo podcast, struttura cerebraleKojima ha rotto il silenzio sull’argomento.

“La gente continua a mandarmi foto di questo Hassan. Mi mandano montaggi e foto false, per una ventina di giorni, è davvero fastidioso”.

Più avanti nell’episodio, è tornato in tema.

“Non ho mai parlato con Hassan e il gioco non è stato ancora rilasciato. Non credo che ci sia nulla da dire o da fare a questo punto, ma se rilascerà il gioco, forse la gente capirà. Forse dovrebbe sbrigati».

Resta da vedere se ciò accadrà davvero. GameSpot ha pubblicato un’indagine completa su questo argomentomentre alcuni addirittura si chiedono se sia stato abbandonato sia in realtà un progetto in corso.

Le nuove immagini di tutto questo forse calmeranno i pettegolezzi.

Leggi anche: Annunciata la data di uscita della serie The Last of Us

READ  Tim Cook ricorda Steve Jobs nel suo 66 ° compleanno

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.