GT World Challenge – Lamborghini e FFF Racing in pole position in Italia

All’Autodromo di Monza, la prima pole position dell’anno 2021 in GT World Challenge Europe Coppa Endurance tornato al trio di FFF Racing Mirko Bortolotti – Andrea Caldarelli – Marco Mapelli, al termine di una sessione ultra serrata con 24 vetture nello stesso secondo.

Dalla Q1 Mirko Bortolotti ha colpito duramente facendo segnare il miglior tempo in 1’46 “949, 165 millesimi di vantaggio su Antonio Fuoco (Ferrari 488 GT3 n ° 71 – Iron Lynx), che conferma le sue grandi qualità, lui che sarà impegnato nel tempo completato in GT nel 2021.

Raffaele Marciello piazza ora la Mercedes-AMG GT3 Evo n ° 88 – AKKA-ASP in 3a fila a 0’274, e precede Dries Vanthoor (Audi R8 LMS GT3 Evo n ° 32 – Team WRT) e Alex Fontana (Lamborghini Huracan GT3 Evo n ° 14 – Emil Frey Racing), miglior tempo in Silver Cup.

Una gerarchia che evolve dalla Q2, da quando Callum Ilott, allineato con la Ferrari 488 GT3 n ° 71 – Iron Lynx, ottiene il miglior tempo in 1’46 “972, 154 millesimi di vantaggio su Rik Breukers (Mercedes-AMG GT3 Evo n ° 90 – Madpanda Motorsport), tempo di riferimento nella Silver Cup.

L’ex pilota di F2 prende così il vantaggio sulle due sessioni combinate per 105 millesimi sulla Lamborghini Huracan GT3 Evo n ° 63 – FFF Racing, quando il Team WRT con l’Audi n ° 32 di van der Linde – Vanthoor – Weerts e la Mercedes- AMG GT3 Evo n ° 88 – AKKA-ASP di Marciello – Gounon – Juncadella restano in agguato a 165 e 256 millesimi.

La lotta si volge infine a favore di FFF Racing e Lamborghini poiché, nonostante una foratura nella sua sessione, Andrea Caldarelli ha fatto segnare in 1’46 “729, 3 ° tempo in una Q3 dominata da Jules Gounon, autore di un nuovo giro record. Nella serie su questa pista in 1’46 “442. Ma il marchio è sufficiente per firmare il clan Sant’Agata Bolognese pole per 7 millesimi in 1’47.006 nella classifica cumulativa.

READ  La giustizia italiana si pronuncia a favore della Tunisia

Marciello – Gounon – Juncadella partirà in prima fila e precederà i team Ilott – Rigon – Fuoco e Weerts – van der Linde – Vanthoor, battuti di 95 e 165 millesimi.

En Silver Cup, Ricardo Feller – Rolf Ineichen – Alex Fontana (Lamborghini Huracan GT3 Evo n ° 14 – Emil Frey Racing) prendi il palo, intanto la Pro-Am è dominata dalla McLaren 720S GT3 n ° 70 – Inception Racing de Millroy – Iribe.

La gara partirà alle 15 a Monza e sarà guardata in diretta in video, con telecronaca in francese, sul nostro sito.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *