Grifo: “Farò di tutto per rappresentare l’Italia”

Friburgo avanti Vincenzo Griffin ha quattro gol in prima squadra in Italia e assicura che “farà sempre di tutto” per rappresentare la sua nazionale, anche se le convocazioni sono rare.

Nato e cresciuto in Germania da una famiglia italiana, il 29enne esterno sinistro offensivo ha giocato solo la sua settima presenza con gli azzurri ma ha segnato quattro volte.

“E’ stato contro l’Estonia l’ultima volta e anche adesso. Ringrazio la squadra, perché senza il loro supporto non sarai mai in grado di segnare questi gol. Sono felice”, ha detto Grifo a RAI Sport. segnando due volte nella vittoria per 3-1 a Tirana.

Ha segnato un’altra doppietta nell’amichevole vinta per 4-0 contro l’Estonia nel novembre 2020.

“È una sensazione meravigliosa, perché giocare per questi colori mi dà sempre tanto orgoglio. Farò sempre tutto il possibile per essere qui con questi grandi giocatori.

Si è guadagnato la convocazione dopo aver impressionato al Friburgo in questa stagione con 11 gol e tre assist in 23 partite ufficiali a livello di club.

“I miei compagni di squadra mi danno molto sostegno e affetto. Le cose stanno andando bene per me in questo momento e spero che possano continuare così.

Le caratteristiche di Grifo si adattano anche al cambio di sistema dell’Italia di stasera, anche se ha un modo diverso di descrivere il loro 3-4-3.

“Siamo passati al 5-2-3 con tutti che hanno premuto alto. L’Albania è una squadra molto forte, ma eravamo ben preparati e molto contenti della vittoria.

READ  In Italia si ispira a "Lupin" per il suo furto con scasso, senza successo

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.