Gli avvelenamenti causati dall’aspirazione di carburante aumentano di cinque volte durante le carenze

Carenza di benzina Può comportare rischi per la salute. Questo risultato sembra strano, ma l’Agenzia nazionale per l’alimentazione, l’ambiente e la salute e sicurezza sul lavoro (ANSES) ha avvisato, venerdì 28 ottobre 2022, dei rischi ad esso associati. aspirazione del carburante.

Mentre la Francia ha sofferto fin dall’inizio di una carenza di benzina scioperi della raffineria Alla fine di settembre, il numero di avvelenamenti legati all’aspirazione di carburante era raddoppiato di cinque dall’inizio di ottobre.

Che si tratti di diesel o benzina, svuotare il serbatoio di un veicolo creando un’aspirazione attraverso la bocca utilizzando un tubo può portare all’ingestione di carburante e quindi all’avvelenamento, avverte. Ansi.

Disturbi respiratori

Questi avvelenamenti si sono verificati principalmente tra il 9 e il 18 ottobre 2022, quando fino a un terzo delle stazioni di servizio del Territorio ha esaurito il carburante. scrivi all’Agenzia Nazionale. “Il carburante veniva prelevato da cisterne di veicoli stradali, anche macchine agricole o attrezzature da giardinaggio come tosaerba” Il comunicato cita.

L’inalazione può avere gravi conseguenze per le vie aeree. In effetti, alcune vittime di questi avvelenamenti hanno sviluppato problemi respiratori, richiedendo cure ospedaliere urgenti o addirittura il ricovero in ospedale. “La comparsa di febbre o una tosse prolungata a poche ore dall’ingestione sono i primi segni di una possibile polmonite da aspirazione” spiega Ana.

Di fronte a una recrudescenza di questi avvelenamenti, i centri antiveleni emettono diverse raccomandazioni in caso di ingestione. Ad esempio, non è consigliabile vomitare “Per evitare il passaggio del carburante nelle vie aeree e poi nei polmoni”. È inoltre indicato non bere acqua, non guidare e lavarsi la bocca. Ma il miglior consiglio di ANSES è soprattutto di non abbandonarsi a questa pratica.

READ  Come ridurre i rischi delle diete "libere"?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.