Giro d’Italia – Tadej Pogacar: “Il Giro? Non lo so ancora…”

Vedremo, come l’anno scorso, Tadej Pogacar nell’arato questo inverno? Se rimane una possibilità e lascia la porta aperta, lo sloveno in allenamento Emirati Arabi Uniti Team Emirates ha dichiarato di non avere intenzione di partecipare a una o più gare di ciclocross nelle prossime settimane. “Al momento non è nel mio programma. L’anno scorso ho fatto un cross nel mio Paese, ma per quanto riguarda quest’anno vedremo”spiega il nativo di Komenda nelle colonne del Gazzetta dello Sport.

Video – Tadej Pogacar ha chiuso con successo la sua stagione in Lombardia

“Van der Poel e Van Aert? Non posso competere con loro (nel ciclocross)”

Praticando questa disciplina di tanto in tanto e solo per piacere, il doppio vincitore del Giro di Francia non è quindi affatto nello stesso stato d’animo del Mathieu van der Poel (Alpecin-Deceuninck), Fuori Van Aert (Team Jumbo-Visma) e altri Tom Pidcock (INEOS Grenadiers), le cui ambizioni sono molto più assertive ogni inverno. “Questa disciplina fa parte della formazione di Van der Poel e Van Aert, quindi è normale che investano tempo per partecipare alle competizioni. Purtroppo il ciclocross non è mai stato una priorità in Slovenia, quindi non posso competere con loro .”

Giro delle Fiandre, Milano-Sanremo, Mondiali: le tre gare nel mirino di Pogacar!

Oltre al tema del ciclocross, Tadej Pogacar anche parlato Giro d’Italiache non ha ancora scoperto e che ancora non farà nel 2023, e ha citato le gare che vuole assolutamente vincere in futuro. “Non so quando farò il Giro. È una corsa che mi piace molto e che mi interessa, ma le circostanze mi costringono a privilegiare per il momento il Tour de France, che voglio vincere […] Ci sono tre gare che non ho ancora vinto, ma che mi stanno a cuore. Voglio migliorare il mio quarto posto al Giro delle Fiandre e vorrei lottare per la vittoria anche alla Milano-Sanremo. E poi c’è il Mondiale, gara che vorrei vincere e su cui punterò la prossima estate”.conclude quello che andrà quindi a Glasgow (Scozia) il prossimo agosto per partecipare al Super Campionati Mondiali 2023.

READ  Francia e Italia: chiusura in vista per il traforo del Monte Bianco

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *