Giovani imprenditori di Tahua, beneficiari del progetto IDEE Bridge, a un incontro di networking

Tahwa – Il governatore di Tahoua, Issa Moussa, ha presieduto, sabato 13 novembre 2021, la cerimonia di apertura dell’incontro di networking per i beneficiari del progetto IDEE Bridge (iniziative di sviluppo aziendale) presso l’università. si sono persi

Questo IDEE Bridge Beneficiary Network Meeting è organizzato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM) in collaborazione con CIPMEN (Centro Incubatore per Piccole e Medie Imprese).

Ha lo scopo di evidenziare i risultati dei giovani imprenditori attraverso un’esposizione dei loro prodotti e servizi per presentarli l’un l’altro e, dall’altro, per fornire informazioni su opportunità, sfide e tendenze nel campo dell’imprenditorialità da parte dei principali attori del settore .

Nell’elenco degli incontri riserveremo una visita agli stand, una breve presentazione sul progetto e sulla strategia nazionale per il rilancio dell’occupazione, una breve presentazione sulla politica del credito e il quadro normativo per la microfinanza, una presentazione sulle linee guida sulla fiscalità, un’altra su imprenditorialità e vari strumenti di finanziamento per Cipmen, e infine una presentazione sulla Moringa as a We going green.

È per me un grande piacere prendere la parola in occasione della celebrazione della Global Entrepreneurship Week per estendere un caloroso benvenuto a Tahua qui a tutti i partecipanti che sono stati così gentilmente presenti, lo splendore di questa giornata importante per fare rete con i beneficiari di il progetto IDEE Bridge (Project Development Initiatives) realizzato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) finanziato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) Dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale d’Italia, attraverso l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) ). Governatore Governatore.

Ha detto che le autorità nigeriane attribuiscono un’importanza particolare alle questioni che riguardano i giovani nel nostro paese come prova dell’istituzione di diversi ministri responsabili della gioventù.

READ  Donna in cima a Reuters

Questo evento rientra quindi nella volontà del Paese di promuovere l’imprenditoria giovanile in quanto i giovani costituiscono il 68,2% dei nigeriani sotto i 25 anni secondo il governatore che ha specificato che il progetto IDEE Bridge dell’OIM ha permesso di creare più di 100 posti di lavoro. Ha continuato che nella regione di Tahoua e con il supporto di una ventina di aziende, tutte queste misure aiuteranno a preparare un futuro migliore per i giovani e le generazioni future.

Da parte sua, il Project Manager IDEE Bridge, Mr. Yves Matabaro, ha espresso la sua felicità di partecipare a questa attività del progetto.

Cogli l’occasione per valutare il progetto IDEE Bridge, la sua seconda fase. In questo modo il progetto ha permesso di sostenere 104 microimprese per i giovani di Niamey, Tahoua e Zinder, che sono le aree coinvolte nel progetto.

Per quanto riguarda la seconda fase, ha coinvolto 71 imprese attive con più di 500 opportunità di lavoro, beneficiando di 1230 beneficiari diretti e 12380 beneficiari indiretti.

Ha poi espresso il suo sincero ringraziamento all’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo per la fiducia riposta dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni nella realizzazione di questo innovativo e ambizioso progetto.

Infine, ha riaffermato l’impegno dell’OIM a sostenere la Strategia nazionale per la promozione dell’imprenditoria giovanile in Niger per il periodo 2020-2039 prima di evidenziare e lodare tutti gli sforzi dei partner attuatori del progetto IDEE Bridge.

Per quanto riguarda il sig. Mustafa Moussa, rappresentante del Decano dell’Università di Tahoua, ha espresso la sua felicità per la scelta dell’Università di Tahoua per ospitare l’attuale riunione. Ha espresso la sua gratitudine all’OIM e al Cipmen (Centro per l’incubazione di piccole e medie imprese) per i risultati conseguiti dall’OIM presso l’Università di Tahua.

READ  Esitazione per il coupon del consumatore

Ha anche colto l’occasione per presentare la sua istituzione e le questioni relative all’occupazione degli studenti prima di augurare a questo incontro ogni successo.

TSA/AS/ANP novembre 2021

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *