Giornale di Saint-François | L'auto di Charles Trinit trionfa ad Amelia Island

Giornale di Saint-François |  L'auto di Charles Trinit trionfa ad Amelia Island

Il 29° Concorso d'Eleganza annuale di Amelia Island in Florida ha affascinato gli appassionati di auto, scoprendo una miriade di tesori vintage. Tra questi, questa splendida Delahaye 135 MS Narval Cabriolet del 1947 ha rubato la scena vincendo il prestigioso premio Best of Show. Questa vettura iconica, una delle sole sei decappottabili Narval mai costruite, ha catturato i cuori con il suo design unico.

Narwhal è eccezionale

Il nome “Narwhal” deriva dalla somiglianza tra il muso di un'auto e la caratteristica gobba della testa di un narvalo. Costruita a Parigi, questa meraviglia dell'ingegneria automobilistica fu svelata da Delahaye nel 1947. Da allora ha mantenuto il suo fascino, poiché l'auto esposta ad Amelia Island era la stessa auto esposta al Motor Show di Parigi dell'epoca.

Una storia di riconciliazione

Questo Delahaye Narval appartiene a Charles Trenet, il famoso librettista francese, aggiungendo un tocco di storia al suo lignaggio. Trenet lo spedì negli Stati Uniti nel 1948 per accompagnare le sue tournée di concerti. Da allora è passata nelle mani di tre entusiasti proprietari.

Meravigliosa resurrezione

Dopo un amorevole restauro, la vettura è tornata al suo colore originale, arancione bruciato, colore caro al carrozziere Giuseppe Figoni. Quest'ultimo, comproprietario di Figoni et Falaschi, era famoso per le sue creazioni. Il restauro ha riportato questa Delahaye 135 MS Narval decappottabile del 1947 a condizioni degne di eleganza contemporanea.

Stella Ferrari: 250 GTO del 1962

Tuttavia, non era solo il fiume Delahaye a brillare. Una Ferrari 250 GTO del 1962 vinse il Best of Show nella categoria Concours de Sport. Grazie al suo glorioso passato agonistico, questa Ferrari è stata accuratamente restaurata da Motion Products, preservandone l'aspetto risalente alla 24 Ore di Le Mans del 1963.

READ  Microsoft - SAP: la partnership cloud si sta trasformando in team

Registra l'evento sull'Isola di Amelia

L'evento ha accolto un record di 27.000 visitatori dal 29 febbraio al 3 marzo presso il Ritz-Carlton Golf Club and Hotel sull'isola di Amelia. I partecipanti hanno beneficiato di seminari e proiezioni di film e sono rimasti stupiti dai 250 veicoli esposti. L'asta è stata un trionfo, con una Ford GT40 Mk I Road Coupé del 1967 che è diventata l'auto più costosa, venduta per $ 4.405.000.

Con informazioni dallo sviluppo delle automobili

Testo L'auto di Charles Trinit trionfa ad Amelia Island viene da Automobili annuali – Notizie automobilistiche

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *