Francia-Germania: Paul Pogba morso da Antonio Rudiger?

Gli eventi della scena si svolgono pochi secondi prima della rottura shock tra Francia e Germania martedì sera. Poi i Blues guidano 1-0 e sono in vantaggio. Su rimessa laterale, il fuorigioco di Paul Pogba è stato segnalato dal trio arbitrale spagnolo nella prima scossa di Euro 2021. Il centrocampista francese si è poi recato da uno degli assistenti arbitrali per lamentarsi. Fuorigioco? Invece di un brutto gesto del difensore tedesco Antonio Rudiger.

Nel duello tra i giocatori, Rüdiger gli ha messo Pogba sulla schiena, lo ha spinto un po’ e poi sembrava volesse morderlo alla schiena prima di mettere le mani sul petto del francese. Il centrocampista del Manchester United ha reagito bloccando prima il difensore del Chelsea, e così è stato segnalato il fuorigioco. Ed era questo gesto che lo faceva infuriare così tanto che discuteva, in spagnolo, con uno dei governanti in maniera piuttosto calma. L’ufficiale Carlos del Cerro Grande viene a spiegare con Pogba prima che la partita continui e venga chiamata la pausa.

Prima della partita contro la Francia, Rudiger ha dichiarato in conferenza stampa: “Bisogna essere sciatti e non sempre gentili”. Ossessione?

Questo gesto ricorda il gesto di Luis Suarez dell’Uruguay ai Mondiali 2014 sulla spalla dell’italiano Giorgio Chiellini. Più pronunciato, invece, il morso di Suarez, pelle compresa di Chiellini. Tuttavia, non è stato squalificato poiché l’arbitro non ha visto l’aggressione.

READ  Dalla scomparsa alla rinascita... In D9: Sergio Pelissier, come Chievo

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.