Febbre dengue a Reunion: più di 700 casi a settimana – Salute

Dal 22 al 28 marzo, ci sono stati 734 casi confermati di febbre dengue. Più di 700 casi sono stati registrati a settimana nelle ultime due settimane, indicando una circolazione attiva del virus. Inoltre, la maggior parte degli indicatori di monitoraggio (visite al pronto soccorso, ricoveri settimanali, numero di casi clinicamente suggestivi) indicano anche un’intensificazione dell’epidemia nella regione.

23 comuni sono ora colpiti dalla circolazione virale, con casi segnalati principalmente in Occidente (Port, Saint-Paul e La Possession). Il numero delle visite al pronto soccorso e dei ricoveri è superiore rispetto agli anni precedenti per lo stesso periodo:

Il numero di visite al pronto soccorso è raddoppiato tra la decima e l’undicesima settimana e si è mantenuto ad un livello elevato alla dodicesima settimana (109 visite al pronto soccorso).

Dall’inizio dell’anno sono stati ricoverati 160 pazienti con febbre dengue, di cui il 20% per un caso grave. Alla settimana 11, sono stati registrati 30 ricoveri.

Per ridurre la diffusione dell’epidemia e prevenire forme pericolose della malattia che richiedono il ricovero, la Prefettura e l’ARS ricordano l’importanza di consultare un medico non appena compaiono i sintomi e proteggersi dalle punture di zanzara. Elimina i siti di riproduzione intorno. La tua casa.

Caso di febbre dengue il 7 aprile 2021

(Dati dell’Unità di sanità pubblica francese per la regione, ARS)

I casi sono stati registrati in 23 comuni:

Bras-Panon, L’Entre-Deux, La Possession, Le Port, Le Tampon, Les Avirons, L’Etang Salé, Petite Ile, Plaine-Des-Palmistes, Saint-André, Saint-Benoit, Saint-Denis, Sainte- Maria, Santa Rosa, Santa Susan, San Giuseppe, San Luigi, San Luigi, San Paolo, San Filippo, Saint Pierre, Slazy e Trois Bassin.

READ  Notizie - Gli scienziati scoprono geni che proteggono il cervello dall'invecchiamento

Cluster di stato

Sono stati identificati cluster di casi (focolai di dengue) nei seguenti quartieri:

Regione occidentale

Porto (Cité Parny, Manes, Satec, SIDR Basse, SIDR Haute, Ariste Bolon, Exhaustion, Saint Ange d’Oxile, Old town, Say, Piscine, Magellan, Zac1, Orée du Bois, ZUP 1, Sedre, Cœur bleeding High, cuore sanguinante, Rivière des Galets)

La Possession (Moulin Jolie, Saint Laurent, Saint Therese, Cape Noire, Ravine a Malher)

Saint Paul (La Plaine, Jacot, Bauderre, La Bay, Belmine, Trux, La Saleen-les-Bains, Lotte Bellevue, Florimon, Plateau Caillou)

Zona sud

Saint-Joseph (Les Jacques, La Cayenne, Le Butor, Le Goyave, Matouta Line)

Saint-Pierre (area di concessione, Grand-Bois)

Petit Ile (Maraichers Street)

L’area settentrionale

Saint-Denis (Bretagna (parte bassa), Saint-Clotilde, Vauban, La Montagne (tenuta di golf)

Regione dell’Est

Brass Bannon (non Vaccus)

Raccomandazioni per combattere la febbre dengue

Proteggi te stesso e chi ti circonda dalle punture di zanzara, anche durante i sette giorni successivi alla comparsa dei sintomi:

Usa un repellente per insetti,

Installa zanzariere,

Indossare abiti lunghi,

◦ Uso di diffusori.

Anche se in precedenza hai avuto la dengue, continua a proteggerti: più sierotipi di dengue possono diffondersi e l’infezione con un sierotipo non protegge dai danni dell’altro sierotipo.

Sbarazzarsi delle aree di riproduzione: svuota tutto ciò che può contenere acqua in tutta la casa.

• Consultare il medico se compaiono sintomi (febbre, mal di testa, dolori muscolari / articolari, nausea, vomito, affaticamento, ecc.) E prelevare il campione in un laboratorio medico prescritto dal medico per confermare la diagnosi di febbre dengue.

Trovate tutte le notizie sulla febbre dengue a Reunion su Facebook insieme contro le zanzare: https://www.facebook.com/Ensemblecontrelesmoustiques

READ  Un grande asteroide sta per proteggere la Terra Scienza | Notizie | il Sole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *